Cerca

Cerca nel sito

31 ottobre 2008


BANDI SOSTENIBILI, DA NOVEMBRE UNA SPERIMENTAZIONE DELLA PROVINCIA DI MILANO PER L'ACQUISTO DI FORNITURE
     A partire dal mese di novembre, la Provincia di Milano darà il via ad una serie di bandi-pilota sperimentali per l'acquisto di beni e servizi che tengano conto di criteri di sostenibilità, legati all'impatto sociale e ambientale del prodotto e del fornitore. L'iniziativa rientra nell'ambito del progetto "Vicini alle Imprese", realizzato dalla Provincia di Milano con l'obiettivo di diffondere una cultura della responsabilità sociale d'impresa. "La sperimentazione di bandi sostenibili - spiega l'assessore alla Responsabilità Sociale d'Impresa e Pubblica Amministrazione della Provincia di Milano Vito Giannuzzi - avviene a conclusione di un percorso che ha visto trenta aziende iscritte all'Albo Fornitori dell'ente impegnarsi sul terreno della responsabilità sociale d'impresa attraverso corsi di formazione, autovalutazione e verifiche ispettive da parte di una società specializzata". Con tali bandi, che riguarderanno forniture di beni e servizi ad offerta economicamente vantaggiosa, la Provincia di Milano intende avviare un circolo virtuoso istituendo un sistema premiante delle aziende che attuano comportamenti responsabili e sostenibili. Naturalmente, la menzione di adesione ai principi di responsabilità sociale non è vincolante nè esaustiva: criteri sociali e ambientali saranno considerati aggiuntivamente ai tradizionali punteggi relativi alla qualità e al prezzo, abitualmente considerati nelle procedure dei bandi di gara.