Cerca

Cerca nel sito

30 ottobre 2014

DIRECTIVE ON DISCLOSURE OF NO-FINANCIAL AND DIVERSITY INFORMATION
     Lunedì 29 settembre il Consiglio dei Capi di Stato e di Governo dell’Unione Europea ha approvato la Directive on disclosure of non-financial and diversity information (Trasparenza delle informazioni non finanziarie e diverse). Una maggior trasparenza aumenterà l’affidabilità delle grandi imprese nei confronti dei cittadini e consentirà agli investitori di premiare comportamenti socialmente responsabili, promuovendo in tal modo la crescita sostenibile. Gli Stati Membri dovranno recepire nelle legislazioni nazionali la Direttiva entro 2 anni dalla sua entrata in vigore nel 2016 e le società che rientrano nel suo perimetro dovranno adeguarsi a partire dal bilancio relativo all’esercizio 2017.