Cerca

Cerca nel sito

Ai.Bi. ASSOCIAZIONE AMICI DEI BAMBINI

 

Icona 'Dove si trova' Via Marignano 18, 20098 Mezzano di San Giuliano Milanese (MI)
» Vai alla mappa
Icona 'E-mail' » Scrivi una mail
Icona 'Telefono' Tel.: 02.988221
Icona 'Fax' Fax: 02.98822381
ico_sito Sito web
Icona 'Videonotiziario' Referente SAD
Pippo Sollecito
Tel.: 02.98822330 Fax: 02.98822381
» Scrivi una mail

 

punto_stellaForma giuridica: Ente Morale, Ente Autorizzato all’Adozione Internazionale.

punto_stellaTipo di Organizzazione: Ong

punto_stellaCodice fiscale: 92504680155

punto_stella Partita IVA: 05600730963

punto_stellaData di costituzione: 21 gennaio 1986 


punto_stellaPaesi di intervento
Burundi, Ghana, Kenya, Marocco, Repubblica del Congo, Repubblica Democratica del Congo, Cambogia, Cina, Mongolia, Nepal, Sri Lanka, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Messico, Perù, Albania, Bulgaria, Kosovo, Repubblica Moldova, Romania, Federazione Russa, Ucraina.   

punto_stellaSettori di intervento
Accoglienza famigliare, settore educativo (corsi di formazione, sostegno scolastico, attività psicopedagogiche, attività di animazione e aggregazione), settore sociale (accompagnamento psicologico, attività di reinserimento sociale, sostegno famigliare), adozione internazionale.

punto_stellaBeneficiari del sostegno a distanza
Bambini orfani o in stato di abbandono, che vengono ospitati in istituti o case-famiglia. Inoltre supportiamo asili e comunità mamma-bambino, con lo scopo di prevenire l'abbandono.

punto_stellaNumero beneficiari
Ad oggi circa 3.300 sostegni attivi.


DATI GENERALI, PRINCIPALI ATTIVITA'

Amici dei Bambini è un’organizzazione umanitaria costituita da un movimento di famiglie adottive e affidatarie che dal 1986 opera in Italia e in altri 26 Paesi per tutelare i diritti dell’infanzia abbandonata. Mission dell’Associazione è rispondere all’emergenza abbandono e fare in modo che ogni bambino abbandonato possa vivere e crescere in una famiglia, per sentirsi veramente figlio. È stata la prima ONG italiana ad ottenere, nel 2001, la Certificazione di Qualità UNI EN ISO 9001 per progetti di cooperazione internazionale. Nel 2002 è stata premiata con l’Oscar di Bilancio per la categoria Cooperazione allo sviluppo. Nel 2003 è stata tra i cinque finalisti dell’Oscar assoluto del Non Profit. Nel 2005 ha vinto l’Oscar di Bilancio Non Profit e il premio speciale alla trasparenza e alla ricchezza dell’informazione. Dal 2007 aderisce all’Istituto Italiano della Donazione, ente garante della trasparenza ed efficacia nell’utilizzo dei fondi raccolti.


GESTIONE DEL SOSTEGNO E TRASPARENZA

punto_stellaDurata minima e massima del sostegno: I sostegni sono di tre tipologie: da 10 euro mensili per sostenere progetti in Italia, da 25 euro mens una comunità d'accoglienza e da 50 euro mensili per sostenere un bambino. Sono senza scadenza, non c'è una durata minima o massima. 

punto_stellaQuota annuale: € 300 o € 600.

punto_stellaTrattenuta % per spese di gestione: 20% 

punto_stellaMonitoraggio e valutazione
I progetti vengono monitorati dal personale espatriato di Ai.Bi., presente sul paese, in alcuni paesi da auditor delle autorità locali (es. Nepal), ed infine Ai.Bi. ha il proprio bilancio sottoposto a revisione da parte della PriceWaterhouseCooper.

punto_stellaInformazioni/comunicazioni al sostenitore
Il sostenitore riceve dopo il primo materiale di presentazione (Scheda bambino o comunità d'accoglienza) ogni mese, via mail, una newsletter di aggiornamento dal paese di riferimento, via posta, invece, due volte all'anno le valutazioni di aggiornamento, lettera di auguri con disegnini a Pasqua e a Natale.

punto_stellaVisite/Viaggi
Ogni sostenitore potrà effettuare viaggi e visite alla comunità d'accoglienza e al bambino che si sostiene. Le spese sono tutte a carico del sostenitore. - Inoltre si ha la possibilità del contatto telefonico e skype con il bambino/famiglia sostenuta e di comunicare con un operatore sul paese.


ADESIONE

punto_stellaModalità di attivazione del sostegno
1. INTERNET basterà scegliere il bambino o la comunità d'accoglienza compilando un form e inviandolo in tempo reale; 2. TELEFONO o MAIL telefonando allo 02.988221 tasto 3 o scrivendo una mail a sad@aibi.it; 3. ABBINAMENTO IN SEDE recandosi nella sede Ai.Bi più vicina, le nostre referenti racconteranno del bambino o della comunità d'accoglienza e consegneranno una scheda completa.

punto_stellaModalità di pagamento
 Bonifico su c/c bancario; Bollettino postale; RID; Carta di credito.

punto_stellaFrequenza di pagamento
Mensile: € 10/25/50; Trimestrale: € 30/75/150; Semestrale: € 60/150/300; Annuale: € 120/300/600.

punto_stellaAgevolazioni fiscali
La quota è deducibile o detraibile*

*NOTA:  Le erogazioni liberali possono essere, in alternativa, detraibili dalle imposte o deducibili dal reddito complessivo se effettuate con versamento postale o bancario, carte di debito, carte di credito, carte prepagate, assegni bancari e circolari. Per maggiori informazioni: Modello 730/2016 Istruzioni per la compilazione.