Sei in: Home < Badante in Famiglia

Politiche Sociali


Salta direttamente al contenuto
Salta direttamente alla Navigazione

 




Badante in famiglia

badanti_in_famiglia200s Con il   contributo del Ministero dell’Interno,del Ministero del  Lavoro e delle Politiche sociali e della Regione Lombardia  è stato realizzato un innovativo progetto denominato “In famiglia: vivere con la badante”.


L’iniziativa  è rivolta alle famiglie per migliorare la relazione  con l'anziano e la badante per la corretta gestione  del rapporto di lavoro con la badante.
Il progetto sostiene  le famiglie nel momento in cui decidono di ricorrere ad una assistente familiare (l cosiddetta "badante")  e si trovano ad affrontate la difficile scelta di inserire una persona "estranea" nella casa di un congiunto non più in condizioni di autosufficienza.
I problemi da affrontare sono molteplici: la difficoltà di convincere l’anziano sui vantaggi di questa scelta, la selezione della persona più adatta alle specifiche esigenze del familiare, la necessità di ridisegnare gli spazi domestici per l’arrivo di una persona “in più”, eccetera.
In questo frangente solo una piccola parte della popolazione, quella in maggiori difficoltà socio economiche,  si rivolge al Servizio pubblico, la stragrande maggioranza delle famiglie gestisce in solitudine con incertezze e preoccupazione, una risorsa  che, proprio perché  individualizzata e domiciliare,  interviene in un contesto segnato da profonde relazioni affettive,   messe in crisi dalla condizione di dipendenza  del familiare.
Il progetto  aiuta  le famiglie a gestire efficacemente la relazione con l’assistente e con l’anziano.
 


IL SITO INTERNET

Non è facile rendersi conto e accettare i cambiamenti nella salute dei nostri familiari anziani.
Le famiglie che accudiscono l’anziano a domicilio affrontano nuovi problemi e devono ricorrere ad aiuti esterni: i servizi sociali, sanitari, le strutture di accoglienza o la badante.  Il sito

 www.badanteinfamiglia.it    

aiuta  le famiglie ad immaginare le possibili difficoltà e i vantaggi delle diverse scelte, accompagnandole nel percorso che debbono affrontare.Contiene informazioni pratiche sui servizi del territorio provinciale, sui diritti dell’anziano e delle lavoratrici, sulle opportunità offerte. Parla delle relazioni e delle esperienze che ogni giorno affrontano il familiare che si fa carico delle cure, la badante e l’anziano non più autosufficiente.  Un video propone la testimonianza di alcune famiglie. 

Il progetto offre inoltre un servizio on-line gratuito di consulenza contrattuale,giuridica, sociale e psicologica alle famiglie, agli operatori e alle badanti. 

 

 IL DVD: "IN FAMIGLIA: VIVERE CON LA BADANTE"

Il DVD video è dedicato alle famiglie, alle badanti, agli operatori e ai volontari che si occupano quotidianamente di persone anziane non più completamente autosufficienti. E’ anche uno strumento utile per la formazione.
Propone, con tre linguaggi cinematografici differenti, alcuni temi ricorrenti dell’esperienza di cure: le difficoltà con gli anziani, le fatiche delle famiglie, le soluzioni intraviste, la motivazione alla professione di assistente familiare, le scelte difficili e i momenti dolorosi o conflittuali.
Il DVD è composto da tre parti:

  • LE NOSTRE STORIE: QUALCOSA E’ CAMBIATO, documentario  che propone la  testimonianza di alcune famiglie sulla complessità dei problemi incontrati nella relazione di cura di un familiare non più autosufficiente;
  • UNA BADANTE IN FAMIGLIA, una rappresentazione teatrale tra il riflessivo e l’ironico, permette uno sguardo più distaccato e lieve e consente di nominare argomenti difficili come le tensioni familiari e la morte.
  • AFFETTI E PROFESSIONALITA’ è l’approfondimento di un esperto che propone alcune riflessioni sugli argomenti trattati.

 

A.A.A.  BADANTE CERCASI  -  Vademecum per una corretta gestione del rapporto di lavoro con l'assistente familiare

Recenti indagini hanno dimostrato come l'assistente familiare, o badante, sia una figura sempre più richiesta all'interno delle famiglie  italiane.

Il vademecum fornisce alle famiglie tutte le indicazioni per svolgere in piena regola il delicato ruolo di datore di lavoro di un'assistente familiare: la ricerca e selezione della  persona più adatta, le procedure per l'assunzione, le informazioni per la gestione del rapporto di lavoro sul versante contrattualistico e amministrativo, con le tempistiche fissate dalla normativa vigente.

 pdf A.A.A.  Badante Cercasi (pdf 65 Kb)

 

Copie del DVD e del Vademecum   sono  a disposizione di  delle famiglie interessate e  possono  essere ritirate direttamente presso la sede della Citta Metropolitana di Milano – Viale Piceno, 60 Milano,  previa  richiesta mail a: info@badanteinfamiglia.it o telefonica al numero 02.7740.3120 o 02.7740.3085.


Per informazioni  e richieste scrivere a: info@badanteinfamiglia.it