Sei in:  Home  > Acqua  > Cosa fare per utilizzare le acque superficiali

Acque Superficiali

Nella sezione "acque superficiali" vengono descritte le attività che la  Città metropolitana di Milano  svolge e gli strumenti che utilizza per garantire la tutela dei corsi d'acqua superficiali minori che cadono nel suo territorio di competenza.

Attività amministrative:

le procedure da seguire per poter utilizzare le acque superficiali:

Concessioni di piccole derivazioni:

Licenze di attingimento

Pubblicazione istanze di concessione

Pubblicazione decreti di concessione

Denunce prelievi

Oneri istruttori

Canone per l'utilizzo di acque pubbliche

 

Attività di carattere tecnico:

Catasto Utenze Idriche (CUI)

Interventi di emergenza di asportazione di idrocarburi
Il ruolo che ha la  Città metropolitana di Milano  nella gestione delle opere di bonifica dei corsi d'acqua superficiali.

Mappatura delle aziende agricole e dei comprensori irrigui
A partire dall'anno 2011 è iniziata l'implementazione di un nuovo blocco di cartografia in ambiente Gis che riguarda la mappatura delle aziende agricole e dei comprensori irrigui che sono oggetto del rilascio delle concessioni alla derivazione di acqua per scopi irrigui

Fontanili
Realtà di grande valenza ecologica e culturale.

 

Per informazioni vedere la sezione Contatti