Sei in:  Home  > Aria  > Autorizzazioni di impianti e attività in deroga (D.lgs. 152/06, art. 272 e s.m.i. )

Autorizzazioni di impianti e attività in deroga (D.lgs 152/06, art. 272 ) - modulistica

Nel caso il soggetto richiedente ricada nelle categorie soggette ad  Autorizzazione Unica Ambientale si consulti la modalità di presentazione dell'istanza nella pagina web dedicata alla Autorizzazione Unica Ambientale 

Modulistica per impianti e attività in deroga:
sospensione analisi emissioni e attività ad inquinamento scarsamente rilevante (art.272, c.1 )
Consulta la pagina di dettaglio
Descrizione Modulo
Comunicazione sospensione totale o parziale dell'attività Scarica il modulo
Comunicazione emissioni in atmosfera scarsamente rilevanti
(da trasmettere esclusivamente al Comune in cui è esercitata l'attività e
a nessun altro Ente)
Scarica il modulo
Modulistica per impianti e attività in deroga:
richiesta autorizzazione nuovo impianto o rinnovo
Consulta la pagina di dettaglio
Attività Modalità di presentazione della domanda
1.Pulizia a secco di tessuti e pellami con utilizzo di impianti a ciclo aperto e utilizzo massimo complessivo di solventi inferiore a 7,3 tonnellate/anno

Questa attività deve essere autorizzata secondo il procedimento previsto dall'art.269 del D.lgs 152/06 come ricondotto nell'ambito del procedimento AUA DPR 59/2013 in procedura ordinaria
Per tutte le altre attività in deroga è possibile presentare domanda di autorizzazione/rinnovo attraverso procedura di compilazione on-line della domanda. Per accedere alla pagina di compilazione on-line clicca qui.