Sei in:  Home  > Energia  > Impianti di produzione di energia elettrica

Verifica di assoggettabilità alla VIA

La L.R. n. 5/2010 conferisce alle Province ed ai Comuni le competenze per le procedure di verifica di assoggettabilità alla VIA e di Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) di alcune categorie progettuali.

La procedura di verifica di assoggettabilità alla VIA è disciplinata dall'art. 20 del DLgs 152/2006.

Dal 20 gennaio 2012 sono state trasferite alle Province le competenze in materia verifica di assoggettabilità a VIA e di VIA, relative alle categorie progettuali specificate negli allegati A, B e C delle L.R. n. 5/2010 riguardanti: agricoltura, lavorazione metalli e prodotti minerali, industria dei prodotti alimentari, tessili, cuoio, legno, carta, gomma, materie plastiche.

A partire dal 19 maggio 2012, sono di competenza provinciale anche le procedure verifica di assoggettabilità a VIA e di VIA di altri progetti, sempre dell’allegato A, B e C, riguardanti: industria energetica ed estrattiva, progetti di infrastrutture, impianti di smaltimento, trattamento e recupero rifiuti.

Per le funzioni relative all’espletamento delle procedure di verifica di assoggettabilità a VIA di propria competenza, la Provincia di Milano, attuale  Città metropolitana di Milano con D.G.P. n. 10 del 24 gennaio 2012, in atti n. 3929/7.4/2011/455, ha individuato nel Settore competente all’adozione dell’atto -comunque denominato- di autorizzazione, approvazione, parere, nulla osta, assenso, concertazione o intesa, la competenza per le procedure di Verifica di Assoggettabilità alla Valutazione di Impatto Ambientale.

Per richedere l'avvio alla procedura di verifica di assoggettabilità alla VIA per progetti di competenza de Settore qualità dell'aria, rumore ed energia, relativi a impianti di produzione di energia elettrica, elencati negli allegati B e C della L.R. n 5/2010, usare i moduli scaricabili nella sezione modulistica (tematica "Verifica assoggettabilità alla VIA").

Per informazioni sugli oneri istruttori relativi alla verifica di assoggettabilità alla VIA, calcolati sulla base del R.R. 21 novembre 2011, consultare la pagina dedicata agli oneri istruttori.

Per le funzioni relative all'espletamento della procedura di VIA la Provincia di Milano, attuale  Città metropolitana di Milano con D.G.P. n. 10 del 24 gennaio 2012, in atti n. 3929/7.4/2011/455, ha individuato nel Settore Pianificazione Territoriale e Programmazione delle Infrastrutture il settore competente. Per informazione sulla procedura di VIA consultare il sito del Settore Pianificazione Territoriale e Programmazione delle Infrastrutture