Sei in:  Home  > Energia  > Impianti termici

Patentini conduzione

La Provincia ai sensi della L.R. 26/2003 e s.m.i. e del D.Lgs 152/2006 e s.m.i., ha il compito di rilasciare l’abilitazione alla conduzione di impianti termici e l’istituzione dei relativi corsi di formazione.

Il patentino (di 1° e di 2° grado) è un certificato obbligatorio per la conduzione di impianti di riscaldamento di potenza superiore a 232 kW.

Nell’ambito di questa attività, il Servizio Efficienza Energetica svolge:

  • campagne d’informazione circa la modalità per il conseguimento del patentino sia nei confronti del cittadino che nei confronti degli Enti di formazione;
  • rilascio del patentino di 1° grado dietro presentazione del certificato di abilitazione alla conduzione di generatori di vapore;
  • riconoscimento dei corsi di formazione per il conseguimento del patentino di 2° da tenersi sul territorio provinciale;
  • coordinamento degli Enti di formazione che organizzano i corsi di formazione;
  • costituzione della commissione d’esame a conclusione dei corsi di formazione per il conseguimento del patentino di 2°grado;
  • organizzazione e preparazione dell’esame, per il conseguimento del patentino di 2°;
  • rilascio del patentino di 2° grado a seguito del superamento dell’esame.


Dal 2006, per rendere più efficace la prova di abilitazione e garantire una verifica standard della preparazione del candidato, è stata introdotta una prova scritta a risposta multipla relativa a tutti gli argomenti del corso di formazione.