Cerca

Cerca nel sito

100 anni Provincia Milano

Il volume 100 anni della Provincia di Milano (1860-1960) è un’ampia esposizione che parte dalla costituzione dell’Ente sino al suo evolversi nel corso del suo primo centenario di vita. Il 23 ottobre 1959 la Provincia di Milano compiva idealmente 100 anni di vita, anche se la data di nascita del primo Consiglio provinciale è del 5 marzo 1860. Primo presidente della Deputazione provinciale fu il patriota Massimo D'Azeglio, mentre primo presidente del Consiglio provinciale fu il conte Cesare Giulini della Porta, figlio dello storiografo Giorgio Giulini, autore delle celebri Memorie di Milano - opera preziosa conservata in Biblioteca Isimbardi.

Nei capitoli sono descritte le tappe significative della Provincia sorta nella fase del nascente Stato italiano, in un momento delicato della nostra storia che ha visto il superamento degli ordinamenti preunitari e l’avvio di nuove strutture centrali e periferiche. Attraverso racconti, aneddoti e fatti di cronaca, il volume descrive la vita e l’esperienza amministrativa ed economica della Provincia di Milano, da cui emerge quanto l’Ente riuscì a fare in quei cento anni per il progresso materiale e spirituale dei suoi abitanti.