Sei in: Caccia e pesca < Pesca < Diritti esclusivi di pesca

Caccia e pesca

» Vai al contenuto


Diritti esclusivi di pesca



Art. 133 della L.R. n. 31 del 05/12/2008

Comma 1:
Le province esercitano le funzioni amministrative concernenti i diritti esclusi di pesca e ne effettuano la ricognizione.

Comma 2:
Il diritto esclusivo di pesca è esercitato dal proprietario o dal concessionario in base a quanto disposto dal presente titolo nell’interesse della comunità.

Comma 3:
Il programma delle opere ittiogeniche, da effettuarsi nel corso dell’anno successivo, è comunicato dai soggetti di cui al comma 2 alla provincia competente per territorio entro il 31 agosto e si intende approvato in caso di mancato diniego entro il 31 ottobre successivo.
 

Clicca e scarica la Deliberazione di approvazione dei criteri di concessione dei Diritti Demaniali di Pesca.

 




 
Link utili | Mappa | Copyright | Credits