Sei in: Caccia e pesca < Pesca < La fauna < Alborella

Caccia e pesca

» Vai al contenuto


Alborella



 

  alborella
Ordine Cypriniformes
Famiglia Cyprinidae
Genere Alburnus
Specie Alburnus alburnus alborella
Dimensione e morfologia La lunghezza massima raggiunta da questa specie è di 15 cm. Il corpo è allungato e compresso in senso laterale. La livrea è di colore verde con spiccati riflessi argentei. La bocca è rivolta verso l'alto.
Habitat e alimentazione Vive in acque a corrente moderata ricche di vegetazione e con fondali caratterizzati da ghiaia e sabbia. Si nutre di detriti di origine vegetale e di invertebrati acquatici. In Provincia di Milano questa specie mostra una evidente contrazione della consistenza delle popolazioni.
Riproduzione Le uova vengono deposte in periodi succesivi tra aprile e maggio, in luoghi con acqua bassa e substrato di sabbia o ghiaia fine.
Distribuzione in provincia di Milano

Bacino del fiume TICINO
Cavo Citterio, Roggia Cobalco, Cavo Don Antonio, Roggia Filosa, Roggia Fosso Morto, Canale del Latte, Canale Marinone, Canale Nasino, Roggia Pratomaggiore, Roggia Rabica, Roggia Riale, Roggia Rile, Roggia Vergo.

Bacino del NAVIGLIO GRANDE
Roggia Bareggia, Cavo Belgioioso, Cavo Beretta (ramo Ferrario), Roggia Bergonza, Roggia Colombana, Roggia Corio, Roggia Gambarina, Naviglio Grande Vecchio, Roggia Mischia, Fontanile del Modino, Roggia Secca, Roggia Speziana, Roggia Ticinello, Roggia Tolentina.

Bacino del fiume ADDA
Roggia Codogna, Roggia Corneliana, Fontanile Eremita, Fontanile Molina, Fontanile del Molino Coppaincassata, Naviglio Martesana, Canale della Muzza, Fontanile Tombone.

Bacino del fiume LAMBRO
Torrente Bevera, Torrente Pegorino.




 
Link utili | Mappa | Copyright | Credits