Sei in: Caccia e pesca < Pesca < Regolamento < Principi generali

Caccia e pesca

» Vai al contenuto


Principi generali



La fauna ittica appartiene a chi, nel rispetto delle vigenti disposizioni, l’abbia catturata.

Il pescatore che si appresti alla cattura della fauna ittica non deve essere disturbato da parte di terzi fino a quando non abbia ultimato o palesemente abbandonato tale operazione.

Il posto di pesca spetta al primo occupante. Il primo occupante in esercizio di pesca con la canna ha diritto, qualora lo chieda, che i pescatori sopraggiunti si pongano a una distanza di rispetto di almeno 10 metri in linea d’aria a monte, a valle, sul fronte e a tergo.




 
Link utili | Mappa | Copyright | Credits