Cerca

Cerca nel sito

“Maggiordomo Digitale” ulteriore opportunità per le aziende nel 2017

Mon Dec 19 16:04:19 CET 2016 - Innovazione tecnologica per il welfare aziendale firmata Didael KTS

Didael KTS, società specializzata nella creazione di prodotti, soluzioni e consulenza nell’ambito delle Applicazioni Web e dei progetti di e-Learning, lancia quattro nuovi corsi all’interno della proposta “Maggiordomo Digitale – innovazione tecnologica per il welfare aziendale”, che saranno attivi a partire da gennaio 2017.

 

Le agevolazioni per aziende e dipendenti

La legge di Stabilità 2016 e la Circolare dell’Agenzia delle Entrate nr. 28/E del giugno 2016 integrano e ampliano quanto già indicato nel TUIR – Testo Unico delle Imposte sui Redditi - art. 51, che prevede che le aziende possano, in ottica di investimento in cultura e innovazione sociale, proporre ai propri dipendenti di partecipare a uno dei corsi pensati da Didael KTS, purchè l’ammontare di investimento nel paniere di servizi offerti ai dipendenti – usufruibili tramite voucher – non superi le 258,23 euro a persona. La tassazione è nulla per il dipendente (in quanto i servizi e beni sono ravvisabili “in natura” offerti dal datore di lavoro alla globalità dei dipendenti, per soddisfare bisogni emergenti personali e famigliari). Il costo per l’azienda è completamente deducibile.

Inoltre, l’adozione, da parte dell’azienda, di strategie di engagement del personale improntate al Welfare e alla Responsabilità Sociale, permette l’Attestazione dell’Impresa in seno alla Corporate Social Responsibility. La conseguenza primaria è la diminuzione degli agenti stressogeni e quindi, oltre al rispetto di quanto indicato dal D.Lgs. 81/2008 in materia di stress lavoro-correlato, una migliore produttività individuale e collettiva. Questo può portare a un’ulteriore diminuzione di costi relativi agli oneri previdenziali dei dipendenti (sconti INAIL dal 10% al 28% dei premi annuali a carico dell’azienda come da Mod. OT24).

Didael KTS è in grado di indicare, in questo caso, il percorso virtuoso che permette alle aziende clienti di ottenere la qualificazione in materia di etica e responsabilità sociale, grazie alla quale le imprese migliorano il proprio modello organizzativo, le relazioni con i dipendenti e accedono a nuovi business.

 

»Per saperne di più scarica il comunicato stampa (PDF; 118KB)