X
X
Passa direttamente al contenuto della pagina
Sei in: Home < 150 anni di storia < La storia della Provincia < Il nuovo simbolo

150 Anni della Provincia di Milano



Polo fieristico di Rho

150 anni della Provincia di Milano

Una sola Provincia: la tua


Il nuovo simbolo

Castello Sforzesco: decorazione di un soffitto e la
sala delle Colombine

Dopo circa quarant’anni, il 6 marzo 1992, un nuovo Decreto Legislativo istituisce la Provincia di Lodi, con la conseguenza araldica che il simbolo del Comune di Lodi (che occupava il terzo quarto dello stemma della Provincia di Milano) diventa una nuova anomalia iconografica.

 

L’esigenza di revisione dello stemma induce il Consiglio Provinciale di Milano, nel corso della seduta del 13 marzo 1996, a deliberare la costituzione di una speciale Commissione - composta da rappresentanti della Giunta e del Consiglio della Provincia, da esperti in araldica e da studiosi - incaricata di elaborare una nuova configurazione dello stemma. Il lavoro svolto dalla Commissione conduce all’assunzione di due scelte: da un lato l’adozione di uno stemma che elimini in via definitiva il rischio di ulteriori cambiamenti, dall’altro la ricerca sul territorio provinciale di una figura araldica significativa sotto il profilo storico e sociale che, nella prospettiva di una rielaborazione grafica in chiave moderna, serva a identificare immediatamente la Provincia di Milano.


L’indagine conduce all’individuazione del sole raggiante, uno degli emblemi pił diffusi sul territorio milanese.