Cerca

Cerca nel sito

L'Unione Europea "solidale" risponde con S.U.R.E.!

2 Apr 2020 - La cassa integrazione europea da 100 mld di Ursula Von der Leyen

 

Nel giorno in cui il nostro Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, chiede più coesione all'Europa, l'Europa risponde con un primo passo importante di solidarietà, il programma S.U.R.E. - "sicuro", acronimo inglese di State sUpported shoRt-timE work, una sorta di cassa integrazione europea per tutti i lavoratori degli Stati membri colpiti duramente dal COVID-19. Un nuovo strumento finanziario da 100 miliardi di euro per sostenere il lavoro a orario ridotto, garantito da tutti gli Stati membri per 25 milardi di euro.

"Questa è la solidarietà europea in atto" precisa la Presidente della Commissione europea, Ursula VDL,"E' per l'Italia , per la Spagna, per gli altri, per il futuro dell'Europa"e cita in particolare le aree produttive di Milano e Madrid, che fanno parte della "spina dorsale dell'economia europea".

Utilizzato già durante la grande cristi finanziaria del 2008, grazie ad esso più persone manterranno il loro posto di lavoro durante la crisi provocata dal Coronavirus e ritorneranno al lavoro a tempo pieno, quando finirà, quando le domanda tornerà e con essa gli ordini.

Nel tempo libero, ai lavoratori potranno essere insegnate, ad esempio, nuove competenze che andranno anche a beneficio dell'azienda. E' importante tenere acceso il motore dell'economia europea per ripartire senza ritardo quando la crisi sarà finita.

L'iniziativa, che corrisponde al secondo step di interventi messi in campo, sarà presentata all'EUROGRUPPO del prossimo 7 aprile, che si riunirà in videoconferenza. "Le decisioni che prendiamo oggi verranno ricordate per anni. Daranno forma all'Unione Europea di domani, un'Unione europea fondata sulla solidarietà, la nostra più grande speranza e il nostro investimento in un futuro comune" queste le parole della Commissaria Von der Leyen.

Autore: dott.ssa Ester Lucà

 



Siti tematici

Info

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

  •  Numero Verde: 800.88.33.11
    - dal lunedì al giovedì:
      10.00-12.00 / 14.00-16.00
    - venerdì:
      10.00-12.00
  •  Chiedilo all'Urp
  •  Pec
  •  Peo
  • apertura al Pubblico
    - dal lunedì al giovedì:
      9.00 - 13.00 / 14.00 - 16.00
    - venerdì:
      9.00 - 13.00