Sei in: Diritti animali < Archivio < Attività 2009-2014 < anno 2009

Diritti degli animali

» Vai al contenuto


eventi 2009



 

SGUARDI DA LONTANO: il lato oscuro dell'antropocentrismo

 sguardi lontani1

Organizzata da APIDA, conferenza pubblica del Prof. Filippo Trasatti presso il Centro Culturale Cascina Grande, via Togliatti - Rozzano, orario 21 - 23. Locandina alla pagina Appuntamenti 2009


Centro Culturale Cascina Grande
via Togliatti, Rozzano (MI), conferenza pubblica  h. 21-23

Il relatore sarà il professore: Filippo Trasatti
L’incontro cercherà di mostrare quali siano le caratteristiche essenziali e le radici di quella visione del mondo che chiamiamo “antropocentrismo”, ossia un particolare modo di vedere l’animale-uomo nel cosmo e il cosmo a partire dalle caratteristiche dell’animale uomo. Molte sono le forme che questo modo di vedere ha assunto nel corso del tempo, ma tutte hanno in comune la considerazione della centralità dell’animale-uomo
nell’universo da cui si ricava un’etica, ossia un modo di agire che subordina l’intero mondo vivente agli interessi umani. L’antropocentrismo è una costruzione culturale e sociale umana che ha millenni di storia alle
spalle e che perciò sembra agli occhi dei più, qualcosa di “naturale”, ovvio e immodificabile. Si tratta, invece, di indagarne l’origine, ricostruendo quell’insieme di operazioni che fondano l’antropocentrismo su una concezione metafisica dell’uomo che si definisce a partire dal possesso di caratteristiche esclusive (come ad es. la razionalità o la parola) che ne giustificano il dominio. Non tutti hanno condiviso né condividono questo modo di vedere. Si considereranno alcuni autori classici della storia del pensiero moderno occidentale, come Montaigne, Spinoza, e Leopardi, che hanno non solo sfidato questo modo di vedere, ma anche offerto uno
sguardo sulla posizione dell’uomo per così dire da un altro luogo, a partire da una riconsiderazione dell’uomo nel suo situarsi rispetto a Dio e l’animale
Per ulteriori informazioni contattare:
Fabio Bersani, tel 3478264012, Cristina Luis, tel 3355651156
INGRESSO GRATUITO
SEGUIRA’ UN PICCOLO RINFRESCO VEGANO!

 

 

DICHIARAZIONE ETICA DEI DIRITTI DEGLI ANIMALI

cane_gatto
In accordo con LAV e OIPA, sarà presentata nel corso di una conferenza stampa presso la Sala Affreschi di Palazzo Isimbardi,  Via Vivaio 1 - Milano, martedì 22 dicembre 2009 ore 12.00

La Provincia di Milano, in accordo con LAV e OIPA, nel corso di una  
conferenza stampa presenterà la DICHIARAZIONE ETICA DEI DIRITTI DEGLI ANIMALI

martedì 22 dicembre 2009 h12.00
Provincia di Milano
sala Affreschi
via Vivaio 1


Parteciperanno:

Guido Podestà (Presidente Provincia di Milano), Massimo Turci (Capogruppo), Massimo Pradella (Vice Presidente OIPA Italia e Coordinatore Nazionale delle Guardie Ecozoofile OIPA), Simone Pavesi (Coordinatore Regionale LAV), Sivia Massimino (attivista LAV) e Cristina Buraschi (attivista LAV).

 

 

 




 
Mappa | Copyright | Credits