Sei in: Diritti animali < Informazioni e servizi < Consigli pratici < cane vagante

Diritti degli animali

» Vai al contenuto


Se trovi un cane vagante: che fare?



Se trovi un cane vagante: che fare?

L'asfalto bolle. Il sole picchia. Improvvisamente, sulla strada, notiamo una sagoma barcollante. E' un cane. Qualche automobilista frena, qualcuno strombetta. Ogni volta il quattrozampe sussulta impaurito, e tenta ancora di attraversare. Quante volte ci è capitato di assistere ad una scena simile? Cosa fare, per prestare soccorso all'animale? Anzitutto, bisogna prenderlo.

Per fare ciò è necessario infondere fiducia al cane. Come? Per esempio, chiamandolo restando accucciati. Evitare, assolutamente, i movimenti bruschi e gli scatti, perchè spaventano l'animale: bisogna muoversi lentamente. Se il cane è diffidente, dobbiamo essere disposti a perderci anche delle mezz'ore. Bisogna avere pazienza. Parlare col cane. Tranquillizzarlo. Tentare piano di avvicinarlo e accarezzarlo. E' del tutto controproducente corrergli incontro. Naturalmente, è fondamentale  toglierlo dalla situazione di rischio. E' necessario attrarlo verso un'area sicura, come ad esempio in mezzo a un campo, e allontanarlo dalla strada. L'ideale sarebbe avere sempre in auto una scatoletta di cibo ed un guinzaglio. Offrire del cibo è spesso una mossa vincente.

Cosa fare se è:




 
Mappa | Copyright | Credits