Sei in: Home < Valorizzare la soggettività per capire la diversità

Politiche Sociali


Salta direttamente al contenuto
Salta direttamente alla Navigazione

 




Valorizzare la soggettività per capire la diversità

diversity21ott08_250Valorizzare la soggettività per capire la diversità

Una ricerca empirica sul diversity nei servizi sociali e sanitari della provincia di Milano


Giornata di studio
21 ottobre 2008 - ORE 9.00 / 16.00
Sala congressi Palazzo Turati
Via Meravigli, 9 - Milano



Diversity, parola intraducibile, rimanda a un concetto ampio di cultura, e abbraccia le diversità di genere, di nazionalità, di appartenenza locale, di abilità fisica, di generazione e di ruolo. Deriva dal Modello Dinamico di Sensibilità Interculturale (MDSI) di Milton J. Bennett, una teoria elaborata a partire dalla raccolta di dati empirici su come le persone sperimentano e vivono la differenza.
L’ obiettivo della giornata di studio è quello di presentare gli esiti della ricerca promossa dalla Provincia di Milano e dall’Università degli studi di Milano-Bicocca nell’area dei servizi sociali e sanitari del territorio provinciale e allargare il confronto con gli esperti che prendono parte alla tavola rotonda.

Una ricerca empirica, promossa dalla Provincia di Milano in collaborazione con l’Università degli studi di Milano Bicocca, su come le persone sperimentano e vivono la differenza.

 

Relatori e relatrici

  • Bianca Beccalli, Docente di Sociologia del lavoro e Direttrice Centro di ricerca donne e differenze di genere, Università degli studi di Milano
  • Milton J. Bennett, Direttore IDR Institute-Intercultural Development Research Istitute Portland (Oregon)
  • Ida Castiglioni, Docente di comunicazione interculturale, Facoltà di Sociologia Università Bicocca di Milano
  • Gherardo Colombo,Vice presidente della Garzanti Libri, fino al 2007 Pubblico Ministero presso l'Ufficio del Procuratore Generale di Milano e Consigliere presso la Corte di Cassazione
  • Susanna Galli, Responsabile del Servizio Formazione per le professioni sociali Provincia di Milano
  • Alberto Giasanti, Docente di Sociologia del diritto e coordinatore del Corso di laurea specialistica in programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali, Università degli studi di Milano-Bicocca
  • Franca Olivetti Manoukian, Psicoosicologa, Studio APS (AnalisiPsico-Sociologica Milano
  • Enzo Mingione, Preside della Facoltà di Sociologia Università Bicocca di Milano
  • Edoardo Missoni, Docente e ricercatore presso l'Università Bocconi di Milano, docente e consulente, presso l'Université de Genève – International  Organisations MBA
  • Mariella Trevisan, Direttore Settore Sviluppo delle professionalità, volontariato, associazionismo e terzo settore, Provincia di Milano
     

Per iscriversi
La partecipazione è gratuita, ma è obbligatorio inviare la propria adesione via mail a formazione-sociale@provincia.milano.it o a mezzo fax 02.7740.3293
 

pdf» Volantino (PDF 736 KB)