Sei in: Home < In famiglia. Vivere con la badante.

Politiche Sociali


Salta direttamente al contenuto
Salta direttamente alla Navigazione

 




In famiglia. Vivere con la badante.

In famiglia. Vivere con la badante. Locandina.27 Febbario 2012 ore 14.00
Spazio Oberdan - Sala Alda Merini
Viale Vittorio Veneto 2 - Milano


Presentazione pubblica del progetto.


Non è facile rendersi conto e accettare i cambiamenti dei nostri familiari anziani.

Le famiglie che accudiscono un anziano a domicilio affrontano nuovi problemi e devono ricorrere ad aiuti esterni: i servizi sociali, sanitari, le strutture di accoglienza o la badante.

Il  progetto vuole aiutare le famiglie ad immaginare le possibili difficoltà e i vantaggi delle diverse scelte, accompagnandole nel percorso che debbono affrontare.

A tal fine  viene presentato il sito  www.badanteinfamiglia.it (a breve online) che contiene informazioni pratiche sui servizi del territorio provinciale, sui diritti dell’anziano e delle lavoratrici, sulle opportunità offerte.

Parla delle relazioni e delle esperienze che ogni giorno affrontano il familiare che si fa carico delle cure, la badante e l’anziano non più autosufficiente.

Il sito offre inoltre un servizio di consulenza on line gratuita giuridica,sociale e psicologica alle famiglie, agli operatori e alle badanti.
 
I partecipanti potranno ritirare in anteprima una copia del DVD che  propone la testimonianza di alcune famiglie, l'approfondimento di un esperto e una rappresentazione teatrale, tra il riflessivo e l'ironico che favorisce uno sguardo più distaccato e lieve sui problemi connessi alla cura di un familiare non autosufficiente.

Il video infatti affronta, con tre linguaggi cinematografici differenti, alcuni temi ricorrenti dell’esperienza di cure: le difficoltà con gli anziani, le fatiche delle famiglie, le soluzioni intraviste, la motivazione alla professione di assistente familiare, le scelte difficili e i momenti dolorosi o conflittuali.


La partecipazione è gratuita.

Si richiede l’iscrizione entro il 22 febbraio 2012 attraverso l'apposita scheda d'iscrizione di seguito allegata da inviare al numero di fax 02 7740.5156 o con prenotazione telefonica ai numeri 02 7740.3120 o 02 7740.3085

 


Documentazione


pdf Programma (PDF 484 KB)
word Scheda d'iscrizione (Word 100 KB)