Sei in: Home < Lavorare con famiglie a cultura mista.

Politiche Sociali


Salta direttamente al contenuto
Salta direttamente alla Navigazione

 




Lavorare con famiglie a cultura mista.


L'immagine raffigura il logo dell'eventoLavorare con famiglie a cultura mista.
Mediazione familiare, mediazione culturale


Sala Guicciardini
via M. Melloni 3 Milano
12 ottobre 2006 – Orario 9.00-17.30

Sempre più spesso, crisi familiare e vicenda separativa si svolgono tra coniugi di nazionalità diversa.  Non è facile, per chi deve esercitare un compito di sostegno, di accompagnamento, o di mediazione di accordi e intese, orientare il proprio intervento senza un'adeguata conoscenza del profilo giuridico e culturale di vicende conflittuali, specie in relazione ai figli minori coinvolti.
Si tratta di “mediare”, in molti sensi: stare nel mezzo di conflitti affettivi, culturali, religiosi e di altro genere, che si intersecano e si alimentano a vicenda, costituendo spesso dei veri propri circoli psicologici da cui uscire pare impossibile.

Questa giornata vuole offrire pensieri ed esperienze su questi temi, individuare e definire difficoltà, snodi critici e bisogni formativi.
Il raggiungimento di questi risultati è il piccolo grande obiettivo che ci proponiamo.

Per l’evento è stato richiesto l’accreditamento ECM per gli psicologi

Iscrizioni:
• disponibilità massima 90 posti
• non verranno accettate persone senza regolare iscrizione
• è attiva l’ iscrizione on line


pdf  » Scarica il programma (formato PDF 225 KB)