Sei in: Home < Potenza e impotenza nell'accostare e curare i traumi

Politiche Sociali


Salta direttamente al contenuto
Salta direttamente alla Navigazione

 




Potenza e impotenza nell'accostare e curare i traumi

La copertina del pieghevoleStrategie cliniche ed educative si incontrano e si scontrano

Giornata di studio
martedý 3 novembre 2009 ore 9.00/17.30
Spazio Oberdan
Via Vittorio Veneto 2, Milano


Affrontare il trauma, in senso terapeutico, significa innanzitutto entrare in contatto con la mutevole complessitÓ e alternanza dei vissuti di impotenza e onnipotenza che rischiano di sopraffare vittime ed operatori o, viceversa, di condurre gli uni e gli altri a posizioni difensive di evitamento o negazione. L'incontro, la messa in rete e l'integrazione delle differenti competenze in gioco - cliniche, educative, giudiziarie, psico-sociali - pu˛ permettere la salvaguardia di realistiche possibilitÓ di cura. Il convegno si propone come luogo di riflessione, confronto e scambio di esperienza fra professionalitÓ che, a vario titolo, sono quotidianamente coinvolte con la realtÓ del trauma e la necessitÓ di una presa in carico integrata dei differenti aspetti della cura.


Sono stati richiesti i crediti ECM per il profilo professionale psicologo

La partecipazione Ŕ gratuita,ma Ŕ obbligatorio inviare la propria adesione via mail a:
formazione-sociale@provincia.milano.it
c.sergio@provincia.milano.it

 

pdf Programma (PDF 72 KB)

 


I materiali della giornata