Sei in: Home < DisabilitÓ < Archivio < Figli con disabilitÓ < Figli con disabilitÓ

Politiche Sociali


Salta direttamente al contenuto
Salta direttamente alla Navigazione

 




Figli con disabilitÓ

Sono ancora molti i genitori di bambini con disabilitÓ che rischiano di chiudersi sul problema senza riuscire pi¨ a pensare a sÚ stessi e al partner.

L’obiettivo dunque Ŕ stato quello di favorire l’avvicinamento delle famiglie alle risorse del territorio ed alla rete associativa locale delle famiglie.

Il percorso di figli con disabilitÓ – condotto in collaborazione con Ledha e Anffas Lombardia – Ŕ cominciato nell’autunno 2006 ed Ŕ giunto alla terza edizione.
Vari sono i territori interessati da questa esperienza.
Durante gli incontri sono stati affrontati vari argomenti: la famiglia di fronte alla disabilitÓ, il gioco, i percorsi verso l’autonomia, il supporto della tecnologia, l’adolescenza, l’inclusione scolastica, il gruppo dei pari. I partecipanti hanno potuto confrontarsi con operatori esperti e con altri familiari che hanno portato le loro testimonianze.



Le testimonianze di questo percorso sono contenute nel volume

La copertina della pubblicazione Figli con disabilitÓ  "Figli con disabilitÓ" – IIa edizione (PDF 883 KB)

La scoperta che mia figlia era portatrice di una forma medio-grave di handicap gener˛ in me dapprima incredulitÓ e poi un vero e proprio shock. Nella mia famiglia la prospettiva cambio: come sarebbe stato il futuro?
In effetti i rapporti con la moglie si complicano….si avverte un senso di colpa che si accentua via via che l’evento viene reso pubblico al mondo esterno, parenti compresi.
L’affanno nella ricerca di una parola di speranza. La non tolleranza del giudizio e dello sguardo degli altri. La profonda solitudine nel cercare di affrontare il problema…
(testimonianza resa da un genitore durante gli incontri di “Figli con disabilitÓ")