Sei in: Home < Formazione < Progetti < La civiltà dell'handicap < La civiltà dell'handicap

Politiche Sociali


Salta direttamente al contenuto
Salta direttamente alla Navigazione

 




La civiltà dell'handicap

"La civiltà dell'handicap" un progetto di ricerca/azione   sviluppato nell'arco di diversi mesi, ha avviato una riflessione ed un dibattito che ha coinvolto  tutti i servizi che si occupano di disabilità nella provincia di Milano.

I processi attivati dal progetto, hanno mobilitato in varia misura operatori, coordinatori responsabili di servizio, esperti del settore, ricercatori, ognuno convocato a riflettere sulla propria esperienza operativa segnando le tracce delle culture della disabilità che albergano nei servizi .
La fase formativa del progetto , le interviste effettuate, le schede di osservazione distribuite e la lettura trasversale dei materiali  raccolti, hanno arricchito in modo sostanziale l’ipotesi originaria, la centralità cioè delle culture implicite della disabilità nell’operatività quotidiana dei servizi, e affinato significativamente gli sguardi, moltiplicando le sfaccettature osservabili del problema.

La ricerca, che  è in grado ora  di guardare alla realtà dei servizi per la disabilità, agli operatori che li abitano, alle organizzazioni che li producono, al loro ruolo nell’orizzonte più vasto del rapporto tra la società e i problemi nelle sue aree deboli, sostenuti da nuove chiavi di lettura e da un impianto categoriale frutti entrambi dello stesso percorso di ricerca che hanno fondato. Quello che viene restituito non è ciò che è stato visto, ma cosa provare a guardare grazie a ciò che si è  potuto intravedere. Un percorso che prevede future tracce di sviluppo che arricchiranno questa area del sito.