Sei in: Home < Minori e Famiglia < Centro Assistenza Minori < Standard di qualità < Standard di qualità

Politiche Sociali


Salta direttamente al contenuto
Salta direttamente alla Navigazione

 




Standard di qualità

 

Nel corso del 2013 il CAM ha ospitato 51 bambini, per un totale di 12285 giorni di presenza.

A tutti sono stati assicurati servizi ai livelli di performance stabiliti nella Carta dei servizi.
Gli operatori delle 5 comunità del CAM hanno costantemente monitorato attraverso schede individuali il soggiorno di ogni bambino, dall’iniziale presa in carico sino alle dimissioni, e tutti gli standard sono stati rispettati.

Al fine di garantire il mantenimento del corretto rapporto educatore/bambino, dal luglio 2014 è stato sospeso il funzionamento della comunità “Il germoglio“, a causa dell’impossibilità da parte dell’Ente di provvedere all’assegnazione di personale in sostituzione di unità cessate


La rilevazione del grado di soddisfazione dei servizi sociali - che, nella loro qualità di enti affidatari o tutori pro-tempore dei minori, hanno scelto il CAM per assicurare ai bambini loro affidati le necessarie cure e il sostegno psico-pedagogico per tutta la durata della permanenza - ha evidenziato complessivamente un ottimo livello per i servizi offerti dal CAM (molto soddisfatto).

Il tempo medio di permanenza dei 17 bambini dimessi nel corso del 2013 è stato di 12,67 mesi.
Nello specifico, in tre casi la permanenza è stata inferiore a due mesi e in quattro casi superiore ai due anni


Dal registro delle disfunzioni e dei suggerimenti non risultano segnalazioni da parte degli operatori sociali.   I controlli sui parametri igienico-sanitari, strutturali, organizzativi e metodologici e la conformità con quanto stabilito nell’ambito dell’autorizzazione al funzionamento sono svolti dagli organismi per la vigilanza.

Nel corso del 2014 le comunità sono state accreditate dal Comune di Milano.

 

pdf grafico dell’attività 2013(pdf 124 Kb)

 

pdf  » Customer satisfaction 2008 (PDF 412 KB) 


 

(pagina aggiornata a gennaio 2015)