Sei in: Home < Minori e Famiglia < Madre Segreta < Madre Segreta per il territorio

Politiche Sociali


Salta direttamente al contenuto
Salta direttamente alla Navigazione

 




Madre Segreta per il territorio

progetto_ariannaMadre segreta per il territorio


Destinatari
Servizi sociali e sanitari dell’area materna nel territorio della Città Metropolitana di Milano:
  • Servizi Sociali dei Comuni
  • Consultori Familiari ASL
  • altri servizi specialistici ASL
  • Ospedali
  • Comunità di Accoglienza
  • altri Servizi del Privato Sociale.

I servizi offerti

Spazio di consulenza e supporto operativo
Rivolto agli operatori per la gestione di specifiche situazioni rispetto all'individuazione del progetto e delle modalità di trattamento più opportune.
Organizzazione di incontri di équipe interservizi per il trattamento di situazioni particolarmente problematiche ad integrazione delle risorse locali.

Aggiornamento e formazione
Progetti specifici, particolarmente mirati alla promozione di percorsi di intervento nella rete dei servizi locali e all’individuazione di apposite intese e protocolli operativi.

Banca dati
Disponibile per gli operatori, relativa ai servizi e alle risorse, pubblici e del privato sociale, operanti in area materna.

Sensibilizzazione

Organizzazione di incontri di informazione e sensibilizzazione sul tema della difficoltà materna nelle scuole superiori, in agenzie di formazione e in altri contesti.
 

Progetto ospedali e nascite

 
Nelliambito di questo progetto, il Servizio Madre segreta coordina dal 2004 un gruppo di lavoro composto da rappresentanti di 17 Ospedali, centri di nascita, della Città Metropolitana di Milano e della provincia Monza/Brianza. Nel 2005 ha pubblicato il primo protocollo "Ospedali e Nascite, impossibilità materna: procedure e strumenti", un manuale di buone prassi nelle situazioni di non riconoscimento materno, dalla gravidanza al parto per la donna e dalla nascita fino al collocamento del bambino.
A distanza di dieci anni dalla prima pubblicazione, il gruppo di lavoro ha revisionato e aggiornato il manuale alla luce di alcuni cambiamneti giuridici e dell'esperienza diretta accumulata nel trattamento dei casi.

 

Progetti conclusi

Progetto Minerva
"Aspetti un bambino e non sai cosa fare? Ti senti inadeguata e confusa?
Sei in difficoltà economica e la gravidanza diventa un problema?
Sei in conflitto con il tuo compagno o con la tua famiglia a causa della gravidanza?"

Il progetto prevede un sostegno alla maternità e genitorialità realizzato in collaborazione con il C.E.D (Centro Educazione Demografica). E' partito a novembre 2013 e si concluderà a novembre 2014.
 

Progetto Pleiadi
E' stato avviato sperimentalmente nel 2006 in due ospedali, San Gerardo di Monza e Ospedale Buzzi di Milano. Prevedeva l'implementazione dello spazio di mediazione interculturale per le donne migranti in gravidanza e durante il primo anno di età del bambino, con percorsi di cura individualizzati e gruppi di supporto. Lo spazio è tuttora attivo presso l'ospedale Buzzi.