Sei in: Home < Osservatorio

Politiche Sociali


Salta direttamente al contenuto
Salta direttamente alla Navigazione

 




Osservatorio per le Politiche Sociali: presentazione

ops124

 

 

OSSERVATORIO PER LE POLITICHE SOCIALI

 

L’Osservatorio per le Politiche Sociali della CittÓ metropolitana di Milano nasce dalla volontÓ di contribuire allo sviluppo del sistema di welfare locale negli Ambiti Territoriali e di supportare i titolari delle politiche sociali nei processi di programmazione e realizzazione di interventi e servizi.

L’Osservatorio si definisce come una struttura dinamica che evolve in relazione alle necessitÓ dei suoi interlocutori, secondo una logica incrementale di relazione con i referenti degli Ambiti o altri soggetti istituzionali.

 

 

 

La legge 328/2000 di riforma del sistema dei servizi sociali, all’art. 7, pone in capo alle Province -  riformate in Enti di area vasta e in CittÓ metropolitane i compiti di

  1. raccolta delle conoscenze e dei dati sui bisogni e sulle risorse rese disponibili dai comuni e da altri soggetti istituzionali presenti in ambito metropolitano/ di area vasta per concorrere all’attuazione del sistema informativo dei servizi sociali;
  2. l’analisi dell’offerta assistenziale per promuovere approfondimenti mirati sui fenomeni sociali pi¨ rilevanti in ambito metropolitano/di area vasta

 

 L’Osservatorio per le Politiche Sociali:

  • ╚ lo strumento di cui la CittÓ metropolitana di Milano si dota per conoscere il territori ed il sociale e quindi  agire.
  • ╚  un servizio che la CittÓ metropolitana di Milano mette a disposizione di operatori e amministratori locali, ed in particolare degli Ambiti Territoriali, per focalizzare e facilitare la programmazione e l’azione sociale. 
  • ╚  la risorsa che la CittÓ metropolitana di Milano dedica ai cittadini come strumento di conoscenza del territorio e dei servizi legati al mondo del sociale. 
  • E’ una delle competenze assegnate alle  Province - riformate in CittÓ metroplitane/enti di area vasta dalla legge 328/2000