Sei in: Home < Piani di Zona < Presentazione < Presentazione

Politiche Sociali


Salta direttamente al contenuto
Salta direttamente alla Navigazione

 




Piani di Zona

provincia_x_comuni Piani di Zona 


Il Piano di Zona č uno strumento strategico, previsto dalla legge 328/200, per il governo delle politiche sociali del territorio, un documento che pianifica, con il metodo della partecipazione attiva degli attori sociali locali, gli interventi sociali e socio-assistenziali sulla base dei bisogni rilevati e delle prioritā identificate. 

La legge regionale n.3 del 12 marzo 2008 all’articolo 18

  • individua il Piano di Zona quale strumento di programmazione in ambito locale della rete d’offerta sociale, nel quale sono definiti le modalitā di accesso alla rete, gli obiettivi e le prioritā di intervento, gli strumenti e le risorse necessarie alla loro realizzazione;
  • individua, tra le finalitā del Piano di Zona, quella di attuare l'integrazione tra la programmazione della rete locale di offerta sociale e la rete d'offerta sociosanitaria in ambito distrettuale, anche in rapporto al sistema della sanitā, dell'istruzione e della formazione e alle politiche del lavoro e della casa; 
  • definisce le modalitā di approvazione, di attuazione, la durata e l’ambito territoriale di riferimento del Piano di Zona;

 

Linee di indirizzo per la programmazione sociale a livello locale 2015-2017

Il 19 dicembre 2014 la Giunta regionale con DGR n. X/2941/2014 ha approvato il documento "Un welfare che crea valore per le persone, le famiglie e la Comunitā - Linee di indirizzo per la programmazione sociale a livello locale 2015-2017", nel quale sono esplicitati i principi e i contenuti della nuova programmazione sociale che verrā sviluppata, nel corso del triennio, dalle gestioni associate dei Comuni attraverso i 98 Piani di Zona.

Entro il 30 aprile 2015 anche i 134 Comuni  ricompresi nel territorio della Cittā metropolitana  e afferenti a 18 Ambiti territoriali si impegneranno a definire il loro documento di programmazione (Piano di Zona) e a sottoscrivere l’Accordo di Programma per l’attuazione del Piano.

 

pdf>>DGR 2941/2014 Linee di indirizzo per la programmazione sociale a livello locale 2015-2017 (PDF 576 KB)