Città Metropolitana di Milano Città metropolitana di Milano
Territorio e comuni
Cerca

Cerca nel sito

 

Comune di Canegrate

Info

Via Manzoni 1 20010, Canegrate
T. 0331 463811
Email
PEC
Vai alla pagina dell' URP
Vai al sito di Canegrate
Sindaco
Roberto Colombo
Scrivi al Sindaco

Storia del Comune

Fra Parabiago e Legnano, sull'ultimo costone occidentale della valle dell'Olona, ha radici antiche tanto importanti da aver dato nome a una cultura dell'età del Bronzo. Nel territorio sono state trovate sepolture del XIII secolo a.C. in forma di urne contenenti ceneri di defunti, con corredo, tali da far pensare a provenienze transalpine. Principali edifici storici sono le due chiese di Santa Maria Assunta, la più moderna delle quali è l'imponente parrocchiale progettata negli anni '30 del Novecento da Giovanni Maria Maggi; la chiesa di Santa Colomba (ricordata da Goffredo da Bussero nel 1220), con facciata, sacrestia e campanile del XVII secolo; la Villa Gallarati databile al XV secolo e il Palazzo Castelli, realizzato nella seconda metà del Settecento. Meno certe sono le origini dell'altra Santa Maria Assunta, nota dal 1451 ma sicuramente più antica, con parti cinquecentesche, e a sua volta di grandi dimensioni in rapporto all'epoca. Canegrate, che ha solide tradizioni di piccola industria, è fra i Comuni consorziati nel Parco del Roccolo.

Storia dello Stemma

Lo stemma del Comune di Canegrate, formalmente concesso con il Decreto Presidenziale del 1959, di fatto veniva utilizzato da questo Comune, già da epoche più antiche, ancorché con qualche sua lieve variante. Tale stemma è un tipico stemma "parlante": nel senso che il nome delle figure inserite all'interno del suo scudo individuano senza ombra di dubbio il nome del titolare dello stemma. Nel caso specifico, il cane che passa sulla pianura, posto dietro la grata d'argento, allude immediatamente al nome del Comune titolare di questo stemma. Può risultare interessante ricordare che a pagina 122 dello Stemmario Trivulziano esiste uno stemma relativo a una antica famiglia lombarda da Canegra, forse originaria proprio di Canegrate, che nel suo interno riproduce anch'esso la figura di una grata. È logico, quindi, ritenere che, almeno per quanto concerne la figura della grata, lo stemma di questo Comune si sia in parte ispirato proprio alla figura principale dello stemma di questa antica famiglia lombarda.

Popolazione e territorio

La superficie del comune è di 5,3 kmq per una popolazione legale di 12.438 abitanti (al 9.10.2011).
Scarica la scheda demografico-amministrativa.

Ambiente

Sistema informativo ambientale
portale della Città metropolitana di Milano per la consultazione di dati e cartografie provenienti da differenti aree tematiche. La sezione Catalogo Dati del portale consente l'accesso a tutti i metadati disponibili, organizzati per Aree Tematiche. Per ogni sotto tematica sono indicate le modalità di consultazione del dato.

http://ambiente.provincia.milano.it/sia/ot/home/home.asp

Cultura e turismo

Chiesa antica di Santa Maria Assunta

Non è possibile stabilire la nascita di questo edificio per la mancanza di dati certi. Una scritta sul fianco dell'ala est dell'edificio, tracciata a calce, porta la data dell'anno 1588, mentre, sul lato ovest, una uguale scritta porta la dat dell?anno 1755 che, forse, sta a indicare la data di allestimento dell?intonaco esterno dell'abside. La facciata, che può essere classificata di tardo periodo rinascimentale, stilata da paraste e riquadri, denota una linearità semplice e austera, di tocco classico e severo ed è stato oggetto di manutenzione nel 1994. Di più recente intervento (1998) il restauro del campanile e l'installazione di un concerto di 5 campane di cui 4 provenienti dalla sconsacrata chiesetta di San Giuseppe.


Parco del Roccolo

Il nome del parco è quello che storicamente si dava a una particolare struttura - uno spiazzo ovale, una torretta, una siepe, due filari paralleli di alberi, un boschetto tagliato a spiovente, una rete - terribilmente efficace per catturare uccelli, secondo una pratica da tempo vietata.
Il Parco interessa ampie aree agricole ed un segmento particolarmente significativo del canale Villoresi, percorso da una piacevole pista ciclabile che da Arconate raggiunge Parabiago.


Territorio e parchi

Nel comune di Canegrate si trova il Parco Roccolo

Scuole

Tutte le scuole per tipologie di istruzione: liceale, tecnica, professionale http:/www.iter.mi.it/

 
indietro