Città Metropolitana di Milano Città metropolitana di Milano
Territorio e comuni
Cerca

Cerca nel sito

 

Comune di Garbagnate Milanese

Info

Piazza De Gasperi 1 20024, Garbagnate Milanese
T. 0299073200
Email
PEC
Vai alla pagina dell' URP
Vai al sito di Garbagnate Milanese
Sindaco
Daniele Davide Barletta
Scrivi al Sindaco

Storia del Comune

Di storica vocazione agricola lungo la direttrice già anticoromana della strada Varesina (ora statale 233), è dislocata subito a nord di Bollate al limite con il territorio della Provincia di Varese. Dopo che il terreno delle Groane, scarsamente permeabile e ricco di argilla, ebbe favorito lo sviluppo di fornaci per mattoni, il territorio tradizionalmente agricolo ha preso a condividere i temi dell'industrializzazione e della espansione edilizia tipici dell'economia dell'hinterland. Il centro storico conserva corti rustiche, talvolta nobilitate a residenza come la Corte Valenti, ora proprietà comunale, che ospita la biblioteca ed è sede di manifestazioni culturali. Verso Senago, sorge il sanatorio (oggi ospedale cittadino) fatto costruire a partire dal 1923 dal Comune di Milano e ben attrezzato per l'epoca: i padiglioni sono immersi nel verde di un parco a pineta.

Storia dello Stemma

Sulla base di quanto affermano gli storici locali, lo stemma del Comune di Garbagnate Milanese potrebbe derivare dalla visualizzazione di un suo probabile, antico toponimo. Considerato, infatti, che il nome di Garbagnate sarebbe derivato dalla radice "Garbagn" (in celtico "Garben" significherebbe fascio di spighe) e dalla desinenza "ate" che significherebbe luogo o contrada, motivo per cui, conseguentemente, il nome di Garbagnate verrebbe a significare "paese del grano", l'inserimento nello stemma del Comune di Garbagnate della figura araldica del fascio di spighe di grano d'oro, legato di rosso, verrebbe a concretare la visualizzazione del nome del Comune titolare dello stemma. In questo senso, dal punto di vista araldico può essere interessante osservare che lo stemma di Garbagnate potrebbe essere considerato come uno stemma "alludente", nel senso che la sua figura principale, ossia il covone di grano, alluderebbe al nome - peraltro antico - del suo titolare. Con D.P.R. del 25 febbraio 1985 al Comune di Garbagnate Milanese è stato concesso il titolo di Città.

Popolazione e territorio

La superficie del comune è di 9 kmq per una popolazione legale di 26.262 abitanti (al 9.10.2011).
Scarica la scheda demografico-amministrativa.

Ambiente

Sistema informativo ambientale
portale della Città metropolitana di Milano per la consultazione di dati e cartografie provenienti da differenti aree tematiche. La sezione Catalogo Dati del portale consente l'accesso a tutti i metadati disponibili, organizzati per Aree Tematiche. Per ogni sotto tematica sono indicate le modalità di consultazione del dato.

http://ambiente.provincia.milano.it/sia/ot/home/home.asp

Cultura e turismo

Corte Valenti

Sede di un antichissimo convento appartenuto ai Certosini di Garegnano, è un bell'esempio di corte lombarda con spazi espositivi e arena per cinema e spettacoli all'aperto. Prende il nome dall'avvocato Angelo Valenti, ultimo proprietario prima che divenisse di competenza comunale. Completamente restaurata, ospita la biblioteca ed è sede di numerose manifestazioni culturali fra le quali Sentieri dell'Arte - Festival dedicato ai bambini.


Corte Nobili

Risale al periodo tra fine del 1500 e prima metà del 1600. Il portale e l'arco sono in pietra; il loggiato della fronte principale è composto da sette arcate a tutto sesto su colonnine doriche slanciate. Nell'ingresso principale ad esedra, il Comune ha posto un bassorilievo in bronzo, nel 1996, 50° Anniversario della Repubblica, che ricorda la nascita dell'Italia Repubblicana.


Ex Sanatorio Vittorio Emanuele III

Costruito nel nel 1923-30, su progetto dell'Architetto Giannino Ferrini, dilatando nelle pinete i padiglioni, dotati di ampie vetrate e terrazze, che convergono sul corpo centrale della chiesa e dei servizi.


Mostra permanente della vita contadina e delle fornaci in località Siolo

Ospita attrezzi della cultura materiale e contadina di Garbagnate e dell'Alto Milanese tra "800 e "900. Iniziative di animazione per le scolaresche.


Fornace Fusi

Interessante testimonianza di archeologia industriale, utilizzava come altre fornaci della zona gli innovativi forni Hoffmann.


Santuario della Beata Vergine del Rosario

Edificato alla fine del 1600, è stato riportato agli antichi splendori grazie ai recenti restauri. Ha una struttura a navata unica ottagonale e conserva al suo interno una statua lignea della Madonna, un pulpito del 1600, un altare del 1700 e un affresco ottocentesco del pittore Tagliaferri; opere del pittore Vilasco, il portale scolpito ed il recente bassorilievo in bronzo raffigurante l'Ultima Cena dello scultore P. Ciaccheri.


Territorio e parchi

Nel comune di Garbagnate Milanese si trova il Parco Groane

Scuole

Tutte le scuole per tipologie di istruzione: liceale, tecnica, professionale http:/www.iter.mi.it/

 
indietro