Città Metropolitana di Milano Città metropolitana di Milano
Territorio e comuni
Cerca

Cerca nel sito

 

Comune di Paullo

Info

Via Mazzini 28 20067, Paullo
T. 02 9062691
Email
PEC
Vai alla pagina dell' URP
Vai al sito di Paullo
Sindaco
Federico Lorenzini
Scrivi al Sindaco

Galleria fotografica

Storia del Comune

Una vasta distesa palustre chiamata Lago Gerundo e una zona acquitrinosa circostante hanno determinato il nome del paese. Dal latino palus (palude) si passa al toponimo Paullum nell'anno 1140, quindi Padule (per metàtesi da palude) nell'anno 1174, poi Paule e infine Paullo. L'analisi dei toponimi locali e i recenti ritrovamenti archeologici testimoniano la presenza di insediamenti celtici e, successivamente, la completa romanizzazione del territorio. La stessa conformazione dell'abitato riconduce a un impianto simmetrico tipicamente romano, ma il nome definitivo risalirebbe all'Alto Medioevo. Notevole importanza rivestirono successivamente gli insediamenti dei Benedettini e degli Umiliati. Intorno al 1540 il feudo di Paullo passa dai feudatari Carcassola ai principi Tassi (o Tassis) di Napoli. Il paese, seguendo l'evoluzione storica del territorio lombardo, partecipa quindi attivamente alle Cinque Giornate di Milano (1848), con una quarantina di volontari. Con l'Unità d'Italia la storia di Paullo si confonde con quella nazionale.

Storia dello Stemma

Lo stemma di questo Comune è da segnalare per la sua particolare bellezza araldica e per il suo spiccato senso di esclusività. La prima sezione sembra possa forse derivare dallo stemma della famiglia milanese dei Carcassola, prima titolare del feudo di Paullo (per lo stemma della famiglia Carcassola, vedi la sua blasonatura a pagina 234 del Volume I del Dizionario storico- blasonico di G.B. di Crollalanza). Il colore azzurro della seconda sezione è probabilmente derivato dallo stemma della famiglia siciliana dei Tassi, succeduta ai Carcassola nella titolarità del feudo. L'aggettivo "spiegata", riferito all'aquila, indica che questa, così definita, presenta le ali distese e rivolte verso il capo dello scudo, ossia verso l'alto. La stella "raggiata", invece, indica una stella alle cui punte sono stati aggiunti, eccezionalmente, dei piccoli raggi. Il "palo" araldico, infine, è costituito da una striscia verticale, posta nel centro dello scudo e larga un terzo della sua larghezza. Se i pali, come nel caso dello stemma specifico, sono più di uno, hanno necessariamente una larghezza ridotta in proporzione.

Popolazione e territorio

La superficie del comune è di 8,8 kmq per una popolazione legale di 11.014 abitanti (al 9.10.2011).
Scarica la scheda demografico-amministrativa.

Ambiente

Sistema informativo ambientale
portale della Città metropolitana di Milano per la consultazione di dati e cartografie provenienti da differenti aree tematiche. La sezione Catalogo Dati del portale consente l'accesso a tutti i metadati disponibili, organizzati per Aree Tematiche. Per ogni sotto tematica sono indicate le modalità di consultazione del dato.

http://ambiente.provincia.milano.it/sia/ot/home/home.asp

Cultura e turismo

Punto Parco del Parco Agricolo Sud Milano Casa dell'Acqua

E' un centro culturale didattico che ha sede presso la custodia idraulica del Consorzio Bonifica Muzza Bassa Lodigiana a Paullo. E' un importante luogo strategico in rapporto al reticolo irriguo-idraulico del sud milanese e del lodigiano. Il Punto Parco promuove iniziative volte alla conoscenza della rete idrografica superficiale del territorio. Organizza escursioni ciclo-pedonali guidate lungo le alzaie del Canale Muzza per sostenere l’impiego della bicicletta come modalità alternativa di fruizione del territorio con soste didattiche e degustazione di prodotti del Parco.


Territorio e parchi

Nel comune di Paullo si trova il Parco Agricolo Sud Milano

Scuole

Tutte le scuole per tipologie di istruzione: liceale, tecnica, professionale http:/www.iter.mi.it/

 
indietro