Città Metropolitana di Milano Città metropolitana di Milano
Territorio e comuni
Cerca

Cerca nel sito

 

Comune di Sedriano

Info

Via Fagnani 35 20018, Sedriano
T. 02 903981
Email
PEC
Vai alla pagina dell' URP
Vai al sito di Sedriano
Sindaco
Angelo Cipriani
Scrivi al Sindaco

Galleria fotografica

Storia del Comune

Compresa oggi fra la statale 11 Padana Superiore (tra Bareggio e Vittuone) e l'autostrada A4 verso Torino, rimanda le sue origini almeno all'epoca dei Longobardi, come risulta dalla testimonianza di ritrovamenti archeologici fatti in località San Quirico. Citata in documenti scritti a partire dal 900 (il nome era allora "Sateriano"), figura con tre chiese nel duecentesco Liber Notitiæ Sanctorum Mediolani, per averne alla fine del Quattrocento una quarta, San Bernardino (con interessanti affreschi cinquecenteschi di Giovanni Paolo Lomazzo) voluta e finanziata dalla comunità stessa. Dal Settecento Sedriano fu luogo di villeggiatura del patriziato milanese (rimane di notevole il Palazzo Borromeo), e nel 1859 rimase coinvolta dalla Battaglia di Magenta. La modernità fece la sua irruzione nel 1879, con l'arrivo da Milano delle rotaie del "Gambadelegn", la celebre tramvia a vapore.

Storia dello Stemma

Lo stemma del Comune di Sedriano, concesso nel 1939, si rifà probabilmente ad alcune figure araldiche contenute negli stemmi di due famiglie: quello della famiglia Raja, subentrata nel 1916 alla famiglia Borromeo nella proprietà dell'omonimo grande palazzo esistente sul territorio comunale, e quello della famiglia Prandoni, antica proprietaria dell'edificio occupato fin dal 1883 dall'amministrazione del Comune di Sedriano. Dallo stemma della famiglia Raja sono stati ricavati il colore azzurro del fondo del campo e la figura del sole (nello stemma della famiglia Raja, il sole era limitato - in verità - a un solo raggio). Dallo stemma della famiglia Prandoni, invece, è stata ricavata, peraltro con un differente colore, la figura del leone. Il leone in araldica viene definito come "illeopardito" quando è passante (ossia mentre è nell'atto di passare da un lato all'altro dello scudo) e con la testa di profilo. È opportuno peraltro segnalare che il Consiglio Comunale di Sedriano, in data 29 gennaio 1980, ha deliberato di adottare una forma stilizzata di questo stemma.

Popolazione e territorio

La superficie del comune è di 7,8 kmq per una popolazione legale di 11.270 abitanti (al 9.10.2011).
Scarica la scheda demografico-amministrativa.

Ambiente

Sistema informativo ambientale
portale della Città metropolitana di Milano per la consultazione di dati e cartografie provenienti da differenti aree tematiche. La sezione Catalogo Dati del portale consente l'accesso a tutti i metadati disponibili, organizzati per Aree Tematiche. Per ogni sotto tematica sono indicate le modalità di consultazione del dato.

http://ambiente.provincia.milano.it/sia/ot/home/home.asp

Cultura e turismo

Chiesa di San Bernardino

Chiesa del '500. E' probabile che il campanile in cotto appartenesse alla precedente chiesa dedicata a San Bernardino. L'edificio è di particolare importanza per la decorazione interna e per le pale d'altare di mano di Aurelio Luini  (Milano, 1530 - 1593), Pellegrino Tibaldi (Puria, 1527 - Milano, 1596) e Paolo Lomazzo (Milano, 1538 - 1592). Anche nella sacrestia è conservato un quadro (affresco) con San Carlo, del 1641. La chiesa è stata totalmente restaurata dal Comune nel 1964 e successivamente.


Territorio e parchi

Nel comune di Sedriano si trova il Parco Agricolo Sud Milano
 

Scuole

Tutte le scuole per tipologie di istruzione: liceale, tecnica, professionale http:/www.iter.mi.it/

 
indietro

Siti tematici

Info

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

lunedì - giovedì: 9.00 - 13.00 / 14.00 - 16.00
venerdì: 9.00 - 13.00