Città Metropolitana di Milano Città metropolitana di Milano
Territorio e comuni
Cerca

Cerca nel sito

 

Comune di Tribiano

Info

Piazza Giovanni Paolo II 20067, Tribiano
T. 02 906290201
Email
PEC
Vai alla pagina dell' URP
Vai al sito di Tribiano
Sindaco
Pamela Delle Cave
Scrivi al Sindaco

Galleria fotografica

Storia del Comune

Nella Bassa a sud-est del capoluogo, piuttosto vicina a Paullo ma discosta dalle strade principali, è Comune di limite con il Lodigiano in una zona di campagne fertilissime. Anticamente Tribianum, figura documentata per la prima volta attorno al Mille. Il piccolo abitato si trova poco a valle del punto in cui il canale scolmatore Addetta prende origine dal canale della Muzza: presso il ponte che attraversa il canale secondario, un edificio ingloba resti di una fortificazione trecentesca ancora leggibile. Poco lontano, la parrocchiale dei Santi Vito e Modesto è di fabbrica secentesca. In frazione Zoate, la chiesetta di San Barbaziano pare risalga al 1090. Nella zona rimangono numerosi insediamenti agricoli tipici della Bassa, fra i quali la Cascina Vecchio Monastero. La campagna, con filari di pioppi, rogge e vaste distese a prato, ha favorito negli ultimi decenni un prospero e qualificato allevamento di cavalli di razza.

Storia dello Stemma

La derivazione di questo stemma va forse individuata nel desiderio di evidenziare, da parte degli amministratori del Comune, la particolare fertilità del suolo del suo territorio e parte della sua antica storia. Nello stemma del Comune è stata, infatti, inserita la figura araldica della spiga di grano (in numero di tre, forse anche per collegarsi all'antica denominazione di Trebbiano). Per ricordare, invece, la famiglia Melzi d'Eryl di Milano, che ne era stata la prima feudataria dal 1674, sono state inserite le tre stelle, tratte dallo stemma di tale famiglia, blasonato a pagina 126 del Volume II del Dizionario storicoblasonico di G.B. di Crollalanza. Dal punto di vista dei suoi smalti, lo stemma di questo Comune risulta essere araldicamente corretto. Infatti, lo smalto dorato delle spighe di grano e delle stelle si sovrappone - correttamente - al colore azzurro del fondo del campo. In araldica, infatti, un metallo (l'oro e l'argento) non può mai essere sovrapposto a un altro metallo, così come un colore (rosso, azzurro, verde, nero e porpora) non può mai essere sovrapposto a un altro colore.
 

Popolazione e territorio

La superficie del comune è di 7 kmq per una popolazione legale di 3.312 abitanti (al 9.10.2011).
Scarica la scheda demografico-amministrativa.

Ambiente

Sistema informativo ambientale
portale della Città metropolitana di Milano per la consultazione di dati e cartografie provenienti da differenti aree tematiche. La sezione Catalogo Dati del portale consente l'accesso a tutti i metadati disponibili, organizzati per Aree Tematiche. Per ogni sotto tematica sono indicate le modalità di consultazione del dato.

http://ambiente.provincia.milano.it/sia/ot/home/home.asp

Cultura e turismo
Oratorio dei Santi Gervaso e Protaso

Oratorio dei Santi Gervaso e Protaso

Chiesetta ben conservata, citata già dal 1022, nel territorio della frazione di Lanzano, luogo suggestivo sulla strada che segue il tracciato delle cascine. Il minuscolo oratorio, passato anche dalla proprietà dell’Istituto Santa Corona e dell’Ospedale Maggiore di Milano, nel Novecento viene acquistato dalla famiglia Castoldi che oggi risiede nei pressi e se ne prende cura. Al suo interno sono presenti particolari pannelli della via crucis in gesso con anima in ferro, mentre sopra l’altare sta un affresco raffigurante i santi Gervaso e Protaso e realizzato nel 1899 da A. Grandi. Nei pressi, tra rogge e stradine di campagna, sorge un’antico piccolo forno.


Territorio e parchi

Nel comune di Tribiano si trova il Parco Agricolo Sud Milano

Scuole

Tutte le scuole per tipologie di istruzione: liceale, tecnica, professionale http:/www.iter.mi.it/

 
indietro

Siti tematici

Info

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

lunedì - giovedì: 9.00 - 13.00 / 14.00 - 16.00
venerdì: 9.00 - 13.00