Cerca

Cerca nel sito

Interconnetività dei comuni

Città metropolitana ha predisposto uno schema di accordo, già sottoscritto da novanta comuni, per offrire lo sviluppo e lo sfruttamento della propria rete in fibra ottica da parte di comuni, aziende partecipate e consorzi (Decreto Sindacale 06/08/2017).
Con l'accordo l'Ente si impegna a collegare alla propria rete la sede principale del Comune sottoscrittore, e gli consente di collegare, a sua cura e spesa, le altre sedi comunali ed i dispositivi di videosorveglianza e telecontrollo, con diritto di uso esclusivo -ai soli fini istituzionali- di una quota delle fibre ottiche spente.
Per tutta la durata dell' accordo, Città metropolitana assicura il servizio di manutenzione della rete e della connessione internet del Comune sottoscrittore.

Con il Comune di Milano è stato sviluppato un accordo specifico per l'estensione della convenzione di utilizzo delle fibre ottiche in ambito cittadino Open Fiber, che permettono così l'interconnessione di tutte le sedi della Città metropolitana e degli istituti di competenza insistenti sul territorio comunale, con l'abbattimento totale dei costi di interconnessione telematica.

Entro il 2019 sono previsti 1.600.000 euro di ulteriori investimenti per l’estensione della connessione ai comuni più prossimi alla dorsale di rete: circa 80 chilometri di infrastruttura realizzata per oltre il 90% sfruttando i cavidotti civili e le fognature. L'investimento consentirebbe inoltre di offrire connettività a 53 istituti scolastici di istruzione secondaria di secondo grado ubicati negli stessi Comuni, la cui gestione è competenza di Città metropolitana, frequentati da circa 40.000 studenti

La Città Metropolitana offre inoltre alle amministrazioni Comunali supporto e consulenza per:
- Progettazione e realizzazione di reti geografiche in fibra ottica e reti WI FI
- Ottimizzazione delle infrastrutture digitali della amministrazione
- Progettazione elementi dediti allo sviluppo delle Smart City
- Stesura di convenzioni e accordi di partenariato con operatori di telecomunicazione

 

» Scarica il modulo per richiedere i servizi di interconnetività (.pdf, 45 Kb)