Cerca

Cerca nel sito

Milano '83

26 Oct 2016 - di Ermanno Olmi

Documentario sulla Milano di ieri e di oggi, realizzato attraverso una serie di immagini della città e di vita quotidiana. Con esclusivo commento musicale, suoni e rumori della città.



Realizzato dalla RAI in collaborazione con Regione Lombardia, Comune, Provincia e Camera di Commercio di Milano. Documentario d'autore: visione personale, soggettiva della metropoli lombarda, vista e raccontata da Ermanno Olmi (1931), cineasta bergamasco che a Milano è cresciuto e si è formato. Tutto è affidato alle immagini, ai rumori, ai suoni in un ritmo di montaggio quasi convulso (più di 1500 inquadrature), sottolineato da una colonna musicale di Mike Oldfield dove il rock predomina, ma non manca il Verdi di Ernani. Responsabile anche della fotografia (con Maurizio Zaccaro) e del montaggio, Olmi non ha ascoltato soltanto il cuore di Milano (poche ed essenziali immagini poetiche), ma anche il suo sistema nervoso. Milano come Parigi o Francoforte, come qualsiasi metropoli moderna con il suo versante disumano. La sua lucidità critica, talvolta impietosa, non esclude l'affetto e la tenerezza. Scandito sui riti collettivi (lavoro, scuola, pasti, giochi, appuntamenti serali e domenicali) e sulle festività annuali nel giro di una giornata ideale, da buio a buio, è il ritratto leale, non agiografico né celebrativo, di una città. Presentato alla Mostra di Venezia 1983, e più volte ai milanesi (per ogni proiezione un dibattito, un happening polemico, talvolta una lite), andò in onda il 5 marzo 1984 su Rai 3.
Fa parte della serie Le capitali culturali d'Europa, prodotta da Giacomo Pezzali. (tratto da: www.mymovies.it)

65 min. , 1983

Scheda catalografica