Cerca

Cerca nel sito

Valutazione Ambientale Strategica/VAS

La Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S.), introdotta dalla Direttiva 2001/42/CE, ha l'obiettivo di "garantire un elevato livello di protezione dell'ambiente e di contribuire all'integrazione di considerazioni ambientali durante il procedimento di adozione e di approvazione di piani e programmi che possano avere effetti significativi sull'ambiente".

La Valutazione Ambientale Strategica supporta gli atti e i provvedimenti di pianificazione e programmazione.
Il decreto legislativo 3 aprile 2006, n.152 "Norme in materia ambientale", modificato ed integrato dal decreto legislativo 16 gennaio 2008 n.4, attua la direttiva comunitaria; la Regione Lombardia ha introdotto la V.A.S. per i piani urbanistici con la legge regionale n. 12 dell'11 marzo 2005, "Per il governo del territorio", a cui ha fatto seguito la delibera del Consiglio regionale n. VIII/351 del 13 marzo 2007, di approvazione degli "Indirizzi Generali per la Valutazione Ambientale di piani e programmi (VAS)".

La Città metropolitana partecipa alle conferenze V.A.S. dei piani comunali e fornisce supporto ai Comuni per la redazione delle proprie Valutazioni Ambientali. Esamina gli atti di pianificazione ed i relativi Rapporti Ambientali e predispone un proprio contributo, relativo, in particolare, alla coerenza delle proposte di pianificazione con gli atti di propria competenza. Segnala inoltre le eventuali criticità, suggerendo misure di mitigazione e compensazione. Sul database regionale S.I.V.A.S. sono disponibili riferimenti normativi e utili informazioni sul tema, oltre a essere pubblicate tutte le procedure VAS in corso e archiviate.

Vai alla scheda URP


Contatti:
Città metropolitana di Milano/Settore Pianificazione Territoriale
Arch. Marco Felisa 
- tel.: 02.7740.3063
- e-mail: m.felisa@cittametropolitana.mi.it