» Salta alla navigazione
» Salta alla navigazione istituzionale
» Salta alla sezione 'PrimoPiano'
» Salta alla sezione 'Argomenti'
» Salta alla sezione 'Contatti'
» Salta alla sezione 'Argomenti Correlati'
» Salta alla sezione 'Spazio Banner'
Sei in: Pianificazione Territoriale < Paesaggio, Ambiente < Quaderno del Piano n.20

Area Programmazione territoriale

Settore Pianificazione e programmazione delle infrastrutture

» Vai alla home page di Area Programmazione territoriale » Torna alla homepage


 

PAESAGGIO, AMBIENTE


Quaderno del Piano n.20


Linee guida per interventi di ingegneria naturalistica lungo i corsi d'acqua - Direzione di progetto Pianificazione Territoriale - Servizio Pianificazione Paesistica Ambientale - n. 20 - 2003

IRIS sas Strategie per L'ambiente, Lisa Sacchi (a cura di)

p. 165 - Euro 16,50

LINEE GUIDA PER INTERVENTI DI INGEGNERIA NATURALISTICA LUNGO I CORSI D'ACQUA

quader20In considerazione degli evidenti squilibri idraulici dei corsi d'acqua nella Provincia di Milano, sono state elaborate specifiche linee guida per la realizzazione di interventi sui corsi d'acqua naturali e artificiali, indirizzate a tutti gli operatori ed Enti competenti in materia di riassetto idraulico e idrogeologico.
Lungo le fasce ripariali l'impiego di tecniche di ingegneria naturalistica, quale evoluzione delle tradizionali opere idraulico-forestali, assume carattere multifunzionale consentendo il raggiungimento delle seguenti tipologie di risultati:
  • la difesa del suolo
  • la rinaturazione delle sponde ai fini della costruzione di reti ecologiche
  • il miglioramento della qualità delle acque
  • il recupero paesistico.

L'obiettivo del Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale è favorire il naturale evolversi dei fenomeni di dinamica fluviale e degli ecosistemi da questa sostenuti nella consapevolezza che solo in questo modo è possibile attuare la prevenzione del rischio idrogeologico. In quest'ottica risulta strategico l'impiego di tecniche di ingegneria naturalistica e le presenti linee guida rappresentano uno strumento di supporto per consentire la promozione di prime applicazioni in campo fluviale e per avviare un percorso finalizzato a creare modalità e procedure ordinarie che facciano riferimento basilare a queste tecniche e all'approccio "ecosistemico" nei piani di riassetto idraulico-ambientale.
In particolare sono contenute:
  • indicazioni relative alle diverse fasi dell'esecuzione delle opere (programmazione e pianificazione, progettazione, esecuzione, collaudo, manutenzione e monitoraggio)
  • schede tecniche con tipologie di intervento in funzione delle caratteristiche dei contesti in cui le opere dovranno inserirsi.
Indice

Presentazione, di Marco di Tolle

Introduzione, di Rossana Ghiringhelli e Lisa Sacchi

PARTE PRIMA
Inquadramento del sistema idrografico
  1. Peculiarità e criticità del sistema
    1. La pianura settentrionale
    2. La pianura meridionale
    3. La valle del Ticino
  2. Ambiti critici di intervento e tipologie di situazioni rappresentative
  3. PARTE SECONDA
    Previsioni e competenze ai vari livelli amministrativi
    Gli aspetti programmatici della pianificazione
    1. La pianificazione di bacino
    2. Il Piano Territoriale di Coordinamento della Provincia di Milano (PTCP)
      1. Il Progetto di Rete Ecologica
    1. Indirizzi e principi pianificatori della Regione Lombardia in materia di ingegneria naturalistica
  4. Le competenze tecnico-amministrative
    1. I soggetti attuatori
    2. Identificazione dei siti e le fasi di intervento
  5. PARTE TERZA
    Principi e criteri guida per interventi di ingegneria naturalistica
    Significato e principi dell'ingegneria naturalistica
    1. I principi dell'ingegneria naturalistica
    2. Definizioni: rinaturazione e ingegneria naturalistica
    3. Criteri in termini di qualità
  6. Normative interessanti l'ingegneria naturalistica
    1. I progetti di ingegneria naturalistica nel contesto normativo nazionale
    2. Il quadro regionale
  7. Orientamento alla progettazione
    1. Le fasi pre-progettuali
      1. Individuazione delle criticità e delle soluzioni
      2. L'analisi multicriterio per la valutazione delle alternative di intervento
      3. Programmazione del lavoro
    1. Analisi e studi di supporto alla progettazione
    1. La progettazione
      1. Contenuto della progettazione preliminare
      2. Contenuto della progettazione definitiva ed esecutiva
  8. Condizioni e limiti di impiego dell'ingegneria naturalistica
    1. Limiti di impiego di ingegneria naturalistica nei corsi d'acqua
      1. Limitazioni per fattori naturali
      2. Limitazioni per fattori antropici
  9. PARTE QUARTA
    Linee guida per gli interventi
    Linee guida sulle tecniche di intervent
    1. Schede tecniche descrittive e illustrative
    2. Cenni sulla manutenzione degli interventi1
    3. Collaudo
  10. Interventi realizzati all'estero: applicabilità alle tipologie di corsi d'acqua in Provincia di Milano
    1. Schede tecniche descrittive e illustrative
    2. Dalla realizzazione al monitoraggi
  11. Il monitoraggio degli interventi
    1. Criteri per il monitoraggio
    2. Monitoraggio della qualità degli interventi
  12. Conclusioni
    1. Criteri per l'individuazione delle priorità di intervento
    2. L'attività formativa e gli interventi pilota
    3. La fase di monitoraggio
    4. Aspetti culturali e comunicazione
Bibliografia ragionata

Allegato A
Schede per l'applicazione delle tecniche di ingegneria naturalistica
  1. 1. Semina di specie erbacee
  2. 2. Talee di salici
  3. 3. Fascinata viva di salici
  4. 4. Fascinata di elofite
  5. 5. Viminata viva di salici
  6. 6. Copertura diffusa di salici
  7. 7. Gradonata viva di salici e piantine radicate
  8. 8. Palificata doppia viva

Allegato B
Schede esemplificative di esperienze estere
  1. 1. Stabilizzazione delle sponde
  2. 2. Protezione di sponda
  3. 3. Progetto pilota
  4. 4. Difesa dall'erosione spondale
  5. 5. Riqualificazione ambientale e consolidamento delle sponde
  6. 6. Riqualificazione ambientale
  7. 7. Rinaturazione corso d'acqua rettificato
  8. 8. Bacino di laminazione
 
 
 

Settore Pianificazione e Programmazione delle Infrastrutture Viabilità e trasporti Parchi Parco agricolo SUD Milano

Città Metropolitana di Milano | Settore Pianificazione e Programmazione delle Infrastrutture
P.IVA 08911820960 | PEC: protocollo@pec.cittametropolitana.mi.it