» Salta alla navigazione
» Salta alla navigazione istituzionale
» Salta alla sezione 'PrimoPiano'
» Salta alla sezione 'Argomenti'
» Salta alla sezione 'Contatti'
» Salta alla sezione 'Argomenti Correlati'
» Salta alla sezione 'Spazio Banner'
Sei in: Pianificazione Territoriale < Paesaggio, Ambiente < Quaderno del Piano n.4

Area Programmazione territoriale

Settore Pianificazione e programmazione delle infrastrutture

» Vai alla home page di Area Programmazione territoriale » Torna alla homepage


 

PAESAGGIO, AMBIENTE


Quaderno del Piano n.4


La rete ecologica della provincia di Milano - S. Malcevschi - n. 4 - 1999 (prima edizione) - 2006 (ristampa) 
                    
Sergio Malcevschi

LA RETE ECOLOGICA DELLA PROVINCIA DI MILANO

pp. 135, Euro 18,00, 2006

Cod. 1265.3 (U)

Collana: Quaderni del Piano per l’area metropolitana milanese n. 4

quader4Il territorio della provincia di Milano è caratterizzato da un elevato tasso di antropizzazione che determina livelli di pressione ambientali critici in molti settori. In tali condizioni il riequilibrio ambientale è obiettivo primario della pianificazione territoriale. Una regola generale è costruire una rete interconnessa di unità ecosistemiche tra loro complementari, che funzionino come “organi” di un più complesso “organismo” in grado di svolgere funzioni e di sostenere le valenze necessarie.

Su tali presupposti è impostato il presente lavoro, che sviluppa i seguenti punti:

  • la definizione di un modello ecosistemico-territoriale applicabile alla provincia di Milano, facente riferimento al concetto generale di rete ecologica;
  •  l’applicazione, a tale fine, di modelli analitici, valutativi e progettuali basati sulla combinazione di strumenti che derivano dalla landscape ecology, dalla valutazione di impatto ambientale, dall’ingegneria naturalistica, dalla restoration ecology;
  • la definizione di strumenti e di regole tecniche necessarie per predisporre tale rete e una verifica di fattibilità tecnico-economica della proposta tecnica. 
      

    Sergio Malcevschi, è professore incaricato di Valutazione di impatto ambientale e di Impatto ambientale e Ingegneria naturalistica presso la Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e naturali dell’Università degli studi di Pavia. Nelle sue ricerche ha sviluppato metodologie ed esperienze  sulla valutazione di impatto ambientale e sulle reti ecologiche polivalenti. E' presidente dell'Associazione Analisti Ambientali.

La ristampa del quaderno n. 4 (2006)  ha  in allegato un CD-ROM che contiene il progetto di rete ecologica della provincia di Milano, studi di approfondimento locale del progetto di rete ecologica, la carta delle unità ecosistemiche e un sistema di consultazione interattiva dei dati.

Indice

Presentazione,
di Pietro Mezzi 

Presentazione
del Settore Pianificazione Territoriale Paesistica e
Ambientale

  1. Introduzione
    1. Premesse ed obiettivi 
    2. Articolazione del lavoro
    3. Riferimenti generali per la messa a punto di un nuovo modello ecosistemico territoriale
      1. Il modello attuale
      2. Elementi per un nuovo modello
  2. Lo stato attuale delle componenti biotiche e dell’ecosistema
    1. Inquadramento fisico e territoriale
      1. Clima
      2. Idrografia
      3. Geomorfologia
      4. Sistema antropico
    2. La vegetazione (di I. Ogliari)
      1. Premessa
      2. La componente floristica
      3. La componente vegetazionale
      4. Lo stato delle conoscenze
      5. Le stazioni rappresentative
    3. La fauna (di C. Prigioni)
      1. La fauna vertebrata terrestre e anfibia
      2. Entità faunistiche di particolare pregio
      3. Valutazione del livello delle conoscenze faunistiche per ambiti territoriali
      4. Il popolamento ittico (di G. L. Bisogni)
    4. L’assetto ecosistemico
      1. Le unità ecosistemiche elementari
      2. Gli ecomosaici
  3. La rete ecologica della Provincia di Milano
    1. I contenuti dello schema di rete
      1. Finalità del progetto
      2. Il modello tecnico assunto
      3. Gli elementi della rete ecologica utilizzati
      4. La carta della rete ecologica
    2. Proposte normative
      1. Premessa
      2. Ricostruzione della rete ecologica provinciale
      3. Tutela della naturalità e rinaturalizzazione dei corsi d’acqua
      4. Ricostruzione del sistema delle zone umide e degli specchi d’acqua
      5. Tutela ed incremento delle aree boscate e della flora minore
      6. Tutela e governo della fauna
      7. Tutela e valorizzazione dell’agricoltura come presidio dell’ecosistema
      8. Riqualificazione polivalente delle fasce di transizione tra insediamenti
      9. Mantenimento dei varchi tra insediamenti
    3. Gli interventi elementari
      1. Premessa
      2. Riqualificazione di aree naturali esistenti
      3. Interventi spondali di ingegneria naturalistica
      4. Rinaturazioni polivalenti in fasce di pertinenza fluviale
      5. Passaggi per pesci
      6. Consolidamenti di versante con tecniche di ingegneria naturalistica
      7. Siepi e filari arborei-arbustivi in aree agricole
      8. Nuovi nuclei boscati extraurbani
      9. Rinaturazioni in aree intercluse e degradate
      10. Recupero di cave
      11. Ecosistemi-filtro palustri
      12. Barriere antirumore a valenza multipla
      13. Fasce tampone tra aree a differente uso del suolo
      14. Fasce arboree stradali e ferroviarie
      15. Attraversamenti di infrastrutture di significato naturalistico
      16. Verde urbano e periurbano con elementi di interesse naturalistico
      17. Strutture ricreative urbane o extraurbane con elementi di interesse naturalistico
    4. Aspetti di fattibilità tecnico-economica
      1. I rapporti con gli strumenti programmatici
      2. La fattibilità economica
  4. Conclusioni
Tavole

Bibliografia

Tavole fuori testo:
Tavola 1- Carta delle unità ecosistemiche
Tavola 2- Carta della Rete ecologica (tav.4 - Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale)

 
 
 

Settore Pianificazione e Programmazione delle Infrastrutture Viabilità e trasporti Parchi Parco agricolo SUD Milano

Città Metropolitana di Milano | Settore Pianificazione e Programmazione delle Infrastrutture
P.IVA 08911820960 | PEC: protocollo@pec.cittametropolitana.mi.it