Passa direttamente al contenuto della pagina
Sei in: Home » Cosa facciamo » Collaboriamo con...


Ambiti di Competenza

Direzione Centrale Polizia Provinciale
 

Collaboriamo con...

collaborazione con l'Università di Milano - Facolatà di AgrariaPer la sua stessa natura di Polizia Locale, ancorata al territorio e vicina alla gente, la Polizia Locale della Città Metropolitana “si presta” ad una utile e fattiva collaborazione con tutti i soggetti che operano sullo stesso territorio e, ovviamente, con tutte le altre forze di polizia e di vigilanza.
Il presidio del territorio, la presenza costante negli spazi pubblici, la conoscenza delle realtà presenti, delle situazioni di rischio e delle potenziali “derive” di illegalità, fanno, infatti, delle polizie locali uno strumento aggiunto ed indispensabile nelle attività di lotta e repressione dei fenomeni criminali condotte, sul territorio, dalle forze di polizia dello stato.
Oltre al sostegno assicurato, nei limiti dei propri ambiti di competenza e qualora richiesto, alle forze di Polizia dello Stato, il corpo della Polizia Locale della Città Metropolitana collabora, coordina ed interagisce con:IMG_5720

  • protezione civile della Città Metropolitana: in tutte le attività connesse a situazioni di rischio o di pericolo per la collettività (frane, alluvioni, terremoti, nevicate straordinarie, gravi incidenti …);
  • guardie volontarie ittiche e venatorie, guardie ecologiche volontarie e associazioni di categoria e di tutela ambientale ed animale: per tutte quelle attività connesse alla caccia e alla pesca, al ripopolamento o al contenimento di specie animali, alla salvaguardia della flora e della fauna tipica del territorio, alla tutela degli ambienti verdi protetti …;
  • polizie locali: per il perseguimento dei piani di sicurezza e di “mutuo soccorso” e di tutte quelle attività tese a creare e favorire momenti di fattiva collaborazione e sinergie capaci di amplificare ed accrescere gli effetti positivi della nostra attività;
  • enti ed associazioni diverse ( A.R.P.A., Università, centri di ricerca, associazioni di categoria …): per approntare insieme studi e progetti di utilità sociale, soprattutto, ad esempio, nei settori della tutela ambientale e della lotta all’inquinamento;
  • Motorizzazione Civile