Passa direttamente al contenuto della pagina
Sei in: Home » Cosa facciamo » Tutela dell'ambiente » Acque superficiali e sotterranee


Ambiti di Competenza

Direzione Centrale Polizia Provinciale
 

Acque superficiali e sotterranee

controllo acqueCome Polizia Locale della Città Metropolitana dedichiamo energie e mezzi ad una costante lotta all’inquinamento dei numerosi corsi d’acqua presenti sul territorio, consci come siamo che la ricchezza e la varietà degli ambienti acquatici, siano essi fiumi o canali, bacini naturali o artificiali, rappresentino, oltre che un valore aggiunto alla bellezza dei nostri paesaggi, una condizione essenziale per la salvaguardia dell’ecosistema locale.
Questo impegnativo compito viene assolto mediante un costante monitoraggio della rete idrica superficiale ( fiumi Adda e Ticino, affluenti “minori”, Navigli, canali industriali e rogge derivate) e attraverso il controllo e la verifica degli scarichi esistenti.
Inoltre, le nostre pattuglie in caso di segnalazione di episodi di inquinamento intervento (scarichi abusivi, sversamenti …) riuscendo, spesso, ad individuare la fonte inquinante, ad avviare le procedure di ripristino e di ricerca delle responsabilità.

 

  Controllo corsi indrici

controllo_corsi_idrici