Città Metropolitana di Milano Città metropolitana di Milano
URP Ufficio Relazioni con il Pubblico
Cerca

Cerca nel sito

 

Autorizzazione unica per la realizzazione e l'esercizio di impianti di gestione rifiuti: nuovo impianto, varianti sostanziali, diniego, rigetto, rinnovo

  • Cos'è

    L'ente rilascia l'autorizzazione unica per la realizzazione e l'esercizio di impianti di gestione rifiuti.

    Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale: ricorso giurisdizionale al TAR entro 60 giorni dalla data di notifica dell'atto, oppure ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni dalla notifica dell'atto.

     


    Periodicità/Durata
    L'autorizzazione ha una durata di dieci anni.
    Altri enti che partecipano
    • - Comune
    • - ARPA
    • - ATS
    • - eventuali altri Enti interessati (es. Enti parco, gestori di infrastrutture)
    • - ATO
  • A chi si rivolge

    Imprese interessate a:

    • realizzare un nuovo impianto di smaltimento e/o recupero rifiuti;
    • apportare modifiche sostanziali ad impianti esistenti;
    • ottenere il rinnovo dell'autorizzazione.

    Condizioni richieste per la domanda
    • - Non ricadere nel campo di attività AIA/AUA

  • Cosa fare / Chi contattare

    • Cosa deve fare il richiedente

      Presentare la domanda completa di marca da bollo in corso di validità e dei relativi allegati, attraverso la piattaforma Inlinea.

    • Dove chiedere informazioni

      • Struttura: Settore Rifiuti e bonifiche
        Sede: Piceno
        viale Piceno, 60 20129 Milano
        A chi rivolgersi: Servizio Coordinamento Tecnico Rifiuti/ Servizio Giuridico Amministrativo Rifiuti e Bonifiche
        Tel.: 02 7740 3916   02 7740 3807
        E-mail: sito.ambiente@cittametropolitana.mi.it
        Orario: dal lunedì al giovedì dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 16:00. Il venerdì dalle 9:00 alle 12:00.
      •  
    • Dove presentare la domanda

    • Costi
      Oneri istruttori consultabili alla pagina: http://www.cittametropolitana.mi.it/ambiente/guida_autorizzazioni_ambientali/imprese_enti/autorizzazioni_trattamento_rifiuti/oneri_istruttori_rifiuti.html
  • Cosa fa la Città Metropolitana

    L'Ente convoca apposita Conferenza di Servizi, alla quale partecipano tutti gli enti e uffici competenti in materia.
    Il procedimento può essere sospeso per eventuali richieste di integrazioni.
    Entro 90 giorni dalla convocazione la Conferenza Servizi:

    • procede alla valutazione dei progetti;

    • acquisisce e valuta i pareri degli Enti coinvolti e tutti gli elementi relativi alla compatibilità del progetto con le esigenze ambientali e territoriali;

    • acquisisce, ove previsto dalla normativa vigente, la valutazione di compatibilità ambientale.

    Entro 30 giorni dal ricevimento delle conclusioni della Conferenza Servizi e sulla base delle risultanze della stessa, viene rilasciata l'autorizzazione o il diniego motivato della stessa.


    • Area
      Ambiente e tutela del territorio
    • Settore
      Rifiuti e bonifiche
    • Denominazione procedimento
      Autorizzazione unica per la realizzazione e l'esercizio di impianti di gestione rifiuti: nuovo impianto, varianti sostanziali, diniego, rigetto, rinnovo
    • Responsabile del Procedimento
      Piergiorgio Valentini
      Telefono: 02 7740 6265
      E-mail: p.valentini@cittametropolitana.mi.it
    • Tempi
      150 gg dalla presentazione della domanda 180 gg per il rinnovo dell'autorizzazione
  • Maggiori informazioni

  • Normativa

 
indietro