Città Metropolitana di Milano Città metropolitana di Milano
URP Ufficio Relazioni con il Pubblico
Cerca

Cerca nel sito

 

Risarcimento dei danni causati da dissesti/ostacoli sulle Strade Provinciali

  • Cos'è

    L'ente risarcisce i danni provocati a veicoli e a passeggeri da incidenti verificatisi a causa di dissesti presenti sulle strade provinciali.

  • A chi si rivolge

    • il proprietario del veicolo che ha riportato danni;
    • eventuale conducente del veicolo, che abbia riportato danni fisici, se diverso dal proprietario;

  • Cosa fare / Chi contattare

    • Cosa deve fare il richiedente

      Presentare richiesta di risarcimento in carta libera, indicando i propri dati anagrafici, un eventuale recapito PEC, il luogo esatto del sinistro (n° strada provinciale, progressiva chilometrica e direzione di marcia) ed i dati del veicolo (tipo e targa). Devono essere allegati i seguenti documenti: fattura di riparazione del danno, documentazione fotografica, verbale di autorità intervenute sul luogo del sinistro, eventuale documentazione medica.

    • Dove chiedere informazioni

      • Struttura: Settore Avvocatura
        Altro: Servizio Amministrativo Avvocatura e Assicurazioni
        Sede: Sede centrale
        via Vivaio, 1 20122 Milano
        Tel.: 02 7740 6928 - 02 7740 3945  
        Fax: 02 7740 5864  
        E-mail: assicurazioni@cittametropolitana.milano.it
        Orario: dal lunedì al giovedì dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 16:30. Il venerdì dalle 9:30 alle 12:30.
      •  
    • Dove presentare la domanda

      • Struttura: Settore Avvocatura
        Come: La domanda di risarcimento del danno può essere inviata nei seguenti modi:

        - tramite posta ordinaria indirizzando a:
        Città Metropolitana di Milano
        Servizio Amministrativo Avvocatura e Assicurazioni
        Via Vivaio 1
        20122 Milano

        - via PEC: protocollo@pec.cittametropolitana.mi.it
        - via fax al n. 02/77405864
        - via email: assicurazioni@cittametropolitana.mi.it
    • Costi
      Nessuno
  • Cosa fa la Città Metropolitana

    L'ente risarcisce i danni causati da dissesti sulle proprie strade. Al ricevimento della richiesta di riscarcimento dei danni, il Settore provvede alla "apertura del sinistro", che consiste nella comunicazione - a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno - dei dati essenziali relativi al sinistro alla Compagnia di Assicurazioni dell'ente e per conoscenza al danneggiato e al broker. Successivamente il Settore trasmette la richiesta di risarcimento al Settore Sicurezza stradale, i cui tecnici provvedono a redigere una relazione tecnica, volta a documentare lo stato in cui era la strada al momento dell'incidente. La stessa relazione viene poi trasmessa al Servizio Assicurazioni che invia l'intera pratica alla Compagnia Assicurativa, la quale valuterà la risarcibilità dell'incidente. Al termine di questo iter, la Compagnia Assicurativa contatterà direttamente il danneggiato per fornire le informazioni del caso, nonchè i dati del liquidatore.


  • Maggiori informazioni

  • Normativa

    • Decreto legislativo n. 285 del 30 aprile 1992
      • Codice della Strada
      • relativa a: doveri di manutenzione dell'ente proprietario della strada e relativa responsabilità per incidenti verificatisi a causa di dissesti presenti sulle strade, che sono conseguenza di inosservanza dei medesimi doveri.
 
indietro