Città Metropolitana di Milano Città metropolitana di Milano
URP Ufficio Relazioni con il Pubblico
Cerca

Cerca nel sito

 

Stage e tirocini

  • Cos'è

    L'Ente offre la possibilità di svolgere un'esperienza di lavoro, sotto forma di stage o tirocinio formativo.


    Periodicità/Durata
    tutto l'anno per un periodo minimo di tre settimane
  • A chi si rivolge

    Studenti che frequentano:

    • la scuola secondaria superiore
    • l'università
    • dottorati di ricerca
    • corsi post diploma o post laurea con tirocinio curriculare obbligatorio
    • scuole di specializzazione con tirocinio curriculare obbligatorio

  • Cosa fare / Chi contattare

    • Cosa deve fare il richiedente

      L'istituto scolastico, se si tratta di alternanza scuola - lavoro, o lo studente interessato, per gli altri casi, deve presentare la richiesta all'ufficio Stage. E' possibile inoltrare un'unica richiesta per più di uno studente. La richiesta di stage deve specificare (per ogni studente proposto):

      • nome, cognome e curriculum
      • il periodo e la durata dello stage
      • il tutor scolastico, solitamente un insegnante, che propone il progetto di stage e rappresenta per lo studente una figura di riferimento conosciuta.
    • Dove chiedere informazioni

      • Struttura: Settore Risorse umane e organizzazione
        Sede: Sede centrale
        via Vivaio, 1 20122 Milano
        A chi rivolgersi: Ufficio Stage - Ariella Donnini e Monica Croce
        Tel.: 02 7740 2129   02 7740 6923
        Orario: Dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 14:30.
      •  
    • Dove presentare la domanda

    • Costi
      Per gli studenti: nessuno.
      Per gli istituti scolastici e gli enti di formazione: la copertura assicurativa per gli infortuni sul lavoro (INAIL) e la responsabilità civile, che deve essere garantita agli stagisti per tutto il periodo dello stage.
      Per la Città Metropolitana di Milano: l'erogazione di un buono pasto di 5,29 Euro. Non sono previsti altri compensi o rimborsi spese agli stagisti.
  • Cosa fa la Città Metropolitana

    Dopo aver ricevuto la richiesta, l'ufficio Stage provvede a:

    • valutare la fattibilità dei progetti formativi presentati dalle scuole
    • verificare la disponibilità presso i propri uffici a ospitare uno o più studenti nel periodo richiesto
    • controllare che il numero di stage attivati contemporaneamente sia entro i limiti stabiliti dalla legge
    • rilevare, attraverso, appositi colloqui o questionari, le aspettative e il profilo scolastico degli studenti aspiranti stagisti.

    Verificate tutte le condizioni previste:

    • l'ente individua il tutor aziendale, responsabile dell'accoglienza e dell'assistenza al tirocinante per tutto il periodo di svolgimento dello stage
    • l'ente e la scuola sottoscrivono il progetto formativo e la convenzione.

    Tutti gli accordi presi sono contenuti e formalizzati in un atto amministrativo, adottato dall'ente.


  • Normativa

    • Decreto ministeriale n. 142 del 25 marzo 1998
      • Regolamento recante norme di attuazione dei principi e dei criteri di cui all'articolo 18 della legge 24 giugno 1997, n. 196, sui tirocini formativi e di orientamento
    • Legge n. 196 del 24 giugno 1997
      • art. 18 "Tirocini formativi e di orientamento"
    • Deliberazione Giunta Regionale n. n. 3153 del 20 marzo 2012
      • Indirizzi regionali in materia di tirocini
    • D.D.U.O. n. 10956 del 27 novembre 2012
      • Approvazione schemi di convenzione e format di progetto formativo in attuazione della d.g.r. 3153 del 20 marzo 2012: indicazioni operative per l’avvio di tirocini
 
indietro

Siti tematici

Info

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

  •  Numero Verde: 800.88.33.11
    - dal lunedì al giovedì:
      10.00-12.00 / 14.00-16.00
    - venerdì:
      10.00-12.00
  •  Chiedilo all'Urp
  •  Pec
  •  Peo
  • apertura al Pubblico
    - dal lunedì al giovedì:
      9.00 - 13.00 / 14.00 - 16.00
    - venerdì:
      9.00 - 13.00