Città Metropolitana di Milano Città metropolitana di Milano
News
Cerca

Cerca nel sito

 
Palazzo Isimbardi

Conferenza Trasporto Pubblico Locale-MI-MB-LO-PV

Tue Oct 31 15:44:00 CET 2017 - Martedì 31 ottobre ore 10 nella Sala Conferenze di Palazzo Reale-Piazza Duomo 12, la prima seduta per l'avvio del programma dei Servizi di Trasporto Pubblico Locale e tariffario integrato.

TPL

L’Agenzia del Trasporto Pubblico Locale del bacino della Città Metropolitana di Milano, Monza e Brianza, Lodi e Pavia, in attuazione di quanto previsto dalla Legge Regionale 6/2012, ha avviato il processo di costituzione della Conferenza Locale del Trasporto Pubblico, strumento attraverso il quale organizzare in modo stabile e strutturato la partecipazione, a titolo consultivo, dei differenti portatori di interesse ai processi di programmazione, monitoraggio e controllo dei servizi di trasporto pubblico locale.

 

La prima seduta della Conferenza Locale del Trasporto Pubblico è convocata per il giorno 31 ottobre 2017, alle ore 10:00, presso la Sala Conferenze di Palazzo Reale, Piazza Duomo, 12 – Milano, e avrà all’ordine del giorno la presentazione del processo partecipativo che accompagnerà la redazione del Programma di bacino dei Servizi di Traporto Pubblico Locale e del Sistema Tariffario Integrato di bacino.

 

La Conferenza è aperta a tutti i rappresentanti dei soggetti portatori di interessi, individuati ai sensi del Regolamento per la costituzione e la modalità di consultazione e di funzionamento, che presentino domanda di accreditamento secondo le modalità indicate nel regolamento stesso.

Le domande di accreditamento potranno essere inviate all’Agenzia TPL di bacino all’indirizzo conferenza.locale@agenziatpl.it o presentate direttamente alla prima seduta pubblica del 31/10/2017.

 

Il Regolamento è stato adottato dal Consiglio di Amministrazione dell’Agenzia TPL di bacino in data 11/10/2017, ed è trasmesso all’Assemblea dell’Agenzia per l’espressione del parere obbligatorio preliminare all’approvazione definitiva.

 

Vai al sito Trasporti



 
indietro