Mappe interattive

Torna alla home page del portale  Torna alla home page del portale 

Torna alla home page

Info e guida

Guida all'utilizzo delle mappe

Introduzione


Le applicazioni sono realizzate con  Google Maps e quindi ne ereditano le modalità di utilizzo. Sono caratterizzate da un’area centrale dove viene mostrata la cartina della zona prescelta e da una serie di comandi che consentono di selezionare le informazioni che si vogliono visualizzare. L’area di comandi per la selezione delle informazioni è personalizzata per ogni applicazione mentre le modalità di interazione con la parte cartografica sono standard e consentono di eseguire le seguenti azioni:
 

  • Selezionare la modalità di visualizzazione cartografica tre Mappa, Vista satellitare ed Ibrida
  • Selezionare il livello di Zoom
  • Muoversi all’interno della cartografia
  • Selezionare un’icona informativa
     


Modalità di visualizzazione


Le modalità di visualizzazione proposte  sono: Mappa, Vista satellitare e Terreno.

Mappa
In questa modalità le informazioni utente sono visualizzate sopra una mappa cartografica calcolata da Google Maps. La mappa viene elaborata attingendo a diversi fornitori esterni i cui copyrights viene riportato nella parte bassa della cartografia. La cartografia riporta informazioni relative alle città ed alle strade di comunicazione.

Vista satellitare
In questa modalità lo sfondo utilizzato per la visualizzazione delle informazioni sono delle immagini satellitari provenienti da diversi fornitori i cui copyrights è riportato sulla parte bassa della cartografia.
La qualità delle immagini mostrate varia a seconda delle zone inquadrate, se per un dato livello di zoom non è disponibile un'immagine viene mostrato un messaggio di errore. Sulle immagini satellitari non sono visualizzate altre informazioni.
Posizionando il mouse sul bottone Satellite compare automaticamente un piccolo menu che consente di attivare l'opzione "Mosta indicazioni". La selezione di questa funzionalità attiva la visualizzazione delle indicazioni stradali e geografiche sovrapposte alle immagini satellitari.

Terreno
La modalità Terreno consente di utilizzare come sfondo dell'applicazione una cartina fisica che rappresenta il profilo orografico del territorio. Sovrapposte a questa mappa sono visualizzate anche le informazioni relative alle città ed alle principali arterie stradali.
 



Selezionare il livello di Zoom


Questa attività consente di eseguire un zoom della cartografia visualizzata. Google Maps prevede 17 livelli di zoom per la vista di tipo Mappa e 19 per quella Satellitare ed Ibrida dove il livello 1 identifica la vista del mondo intero mentre il livello più alto identifica l’ingrandimento più elevato.
La selezione di un livello di zoom può avvenire con l’uso del mouse oppure della tastiera.

Con la tastiera è possibile controllare il livello di zoom utilizzando i tasti ‘+’ per ingrandire e ‘-‘ per ridurre le immagini.

La gestione dello zoom con il mouse può avvenire attraverso il controllo di navigazione oppure con la rotella del mouse.

Navigation Control
Il controllo di navigazione viene mostrato nell’angolo superiore sinistro della mappa e può assumere tre configurazioni: avanzata, media, semplice.
Nella configurazione avanzata l’utente può aumentare o diminuire di una unità il livello di zoom corrente premendo i pulsanti ‘+’ e ‘-‘ oppure può scegliere il livello di zoom desiderato selezionando uno degli elementi della scala graduata compresa tra i bottoni gli stessi pulsanti.

Schema controllo

Nelle modalità media e semplice è possibile incrementare o diminuire i livelli di zoom agendo con i pulsanti ‘+’ e ‘-‘.

Schema controllo mini

Rotella del mouse
Il controllo della funzionalità di zoom può avvenire anche attraverso la rotella della Zoom. Ruotandola verso il basso si ottiene un ingrandimento dell’immagine, mentre con la rotazione verso l’alto si ottiene l’effetto opposto.
 



Movimento della cartografia

Il movimento all’interno della mappa su cui sono visualizzate le informazioni può avvenire tramite l’uso del mouse oppure con la tastiera.

Il movimento con il mouse può essere effettuato semplicemente trascinando la mappa nella direzione desiderata (posizionare il mouse sopra la mappa, premere il bottone sinistro e trascinare il mouse nella direzione desiderata) oppure utilizzare i pulsanti a forma di freccia presenti nel “Navigation Control”.

Per eseguire i movimenti con la tastiera, dopo essersi assicurarti che la mappa abbia il focus (fare click con il mouse all’interno della mappa), premere i seguenti pulsanti:
 

  • Freccia Alto, Basso, Destra e Sinistra: consentono di eseguire dei piccoli spostamento nella direzione indicata dal tasto
  • Pagina Alto, Basso: eseguono uno spostamento veloce in alto ed in basso di una porzione della mappa delle dimensioni uguali a quella visualizzata
  • Home, Fine: eseguono un spostamento veloce verso sinistra e destra.


Selezione di un’icona informativa

Le informazioni pubblicate con GeoCMS sono vengono identificate all’interno della mappa con un’icona informativa personalizzata.

Posizionando il mouse sopra un’icona GeoCMS provvederà a mostrare automaticamente una piccola finestra informativa.

La selezione di un’icona eseguita con un click del mouse consentirà di aprire una ‘bubble’ informativa composta da più schede. La selezione di un Scheda consentirà di consultare le informazioni in esso pubblicate.

La selezione del pulsante Icona chiusura oppure il click del mouse all’interno della mappa determineranno la chiusura della finestra informativa.