Cerca

Cerca nel sito

Prevenzione del rischio

prevenzione2Gli strumenti atti a prevenire e a ridurre il livello di rischio territoriale sono molti, anche se fondamentalmente, possono essere suddivisi in due categorie:

  • Strumenti di tipo "strutturale" come le opere di difesa e gli interventi lungo i bacini idrici o nella aree di dissesto idrogeologico.: arginature, vasche di laminazione, strutture di contenimento, etc.
  • Strumenti di tipo "non strutturale".

Per quanto riguarda le strategie di tipo "non strutturale", Il Comune dispone di strumenti tecnici ed operativi che possono svolgere, se adeguatamente programmati e inseriti nei processi decisionali e gestionali, ruoli chiave nella prevenzione e nella riduzione del rischio del proprio territorio.

La prevenzione di tipo "non strutturale", agisce essenzialmente sul territorio esposto al rischio riducendo il livello di esposizione dei suoi vari elementi. In particolare, tali strumenti riguardano:

  • la definizione di politiche, indirizzi e norme vincolistiche a livello di Pianificazione Territoriale ed Urbanistica ;
  • la Pianificazione dell'Emergenza;
  • l'informazione e la formazione culturale sui rischi e sulla loro prevenzione oltre che sui comportamenti da assumere in caso di emergenza. In particolare Programmi culturali ed informativi destinati alla cittadinanza

 

 

Siti tematici

Info

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

  •  Numero Verde: 800.88.33.11
    - dal lunedì al giovedì:
      10.00-12.00 / 14.00-16.00
    - venerdì:
      10.00-12.00
  •  Chiedilo all'Urp
  •  Pec
  •  Peo
  • apertura al Pubblico
    - dal lunedì al giovedì:
      9.00 - 13.00 / 14.00 - 16.00
    - venerdì:
      9.00 - 13.00