» Vai al contenuto


Sei in: Home < Novità < Comunicati stampa

Istruzione ed Edilizia Scolastica


Contatti



Comunicati stampa

L’assessore Lazzati entra nel Coordinamento Assessori all'Istruzione ed Edilizia scolatica dell’Upi.
Rappresenta anche le altre province lombarde sul tema scuola.

L’Assessore all’Istruzione ed Edilizia scolastica della Provincia di Milano, Marina Lazzati è stata designata a livello nazionale nel Coordinamento degli Assessori all’Istruzione ed Edilizia scolastica dell’Unione Province Italiane. La riunione di insediamento si è tenuta a fine maggio presso la sede dell’UPI a Roma. In tale sede l’assessore Lazzati rappresenterà anche le altre province lombarde in quanto già nominata dal Consiglio direttivo UPL (Unione Province Lombarde) coordinatore regionale dell’Istruzione ed Edilizia scolastica.
Durante l’incontro, dal carattere prettamente operativo, i membri del neo costituito Comitato hanno definito gli argomenti prioritari per impostare i tavoli di lavoro.

“Ritengo questo coordinamento un organo consultivo molto importante che potrà avere la forza di portare all’attenzione del governo centrale le istanze delle province sull’edilizia scolastica – spiega l’Assessore Lazzati –. Cominceremo a lavorare sulla sicurezza nelle scuole. L’obiettivo è realizzare una fotografia dell’esistente per individuare gli interventi prioritari. A riguardo, porteremo al tavolo degli organi superiori anche la questione del patto di stabilità, perché quando una scuola necessita di interventi per la sicurezza dei ragazzi, dei docenti e delle altre persone che vi lavorano, occorre avere autonomia d’intervento nei tempi dettati dall’urgenza specie quando si hanno già le risorse economiche disponibili. Tanto più, che la responsabilità ricade sulle province”.

I partecipanti hanno convenuto sulla redazione di una mappatura degli interventi urgenti per la prevenzione e la riduzione del rischio connesso allo stato degli edifici. Il documento sarà completato da costi preventivati e tempi di attuazione ipotizzati.

Il Coordinamento UPI intende anche esprimersi sulla riforma scolastica. “Il prossimo anno in collaborazione con le direzioni scolastiche – conclude l’Assessore Lazzati – andremo a verificare gli esiti dell’applicazione delle novità introdotte dalla riforma per portare al tavolo del Ministro eventuali istanze o proposte migliorative”.

Maria Vittoria Loaldi
Addetta Stampa
Assessore Istruzione ed Edilizia scolastica
Provincia di Milano


« indietro