Cerca

Cerca nel sito

Campus Digitale

OBIETTIVI DEL PROGETTO

Il Campus Digitale è quindi un progetto territoriale, innovativo, culturale e inclusivo. Un collegamento gratuito e veloce, che favorisce un nuovo approccio didattico basato sull’impiego delle tecnologie digitali e che mette le scuole in contatto tra di loro, con le famiglie e con i ragazzi.
Dotare gli istituti scolastici di una connessione ad alta velocità sia fissa sia mobile appare strategico per connettere facilmente aule e laboratori di informatica, LIM – lavagne interattive multimediali, computer, tablet e usare applicazioni quali registri e pagelle on-line, applicazioni per la comunicazione a distanza con gli studenti (es. Skype). Permettere a dirigenti scolastici, docenti, studenti e loro famiglie di utilizzare una rete per la condivisione delle buone pratiche e lo scambio delle conoscenze; favorire l’innovazione didattica e la produzione di contenuti digitali all’interno degli Istituti scolastici e la condivisione con le scuole di ogni ordine e grado, le università, le imprese; abbattere i costi sostenuti dagli istituti scolastici per la linea dati e facilitare l’introduzione di sistemi di gestione razionale, anche mediante l’ausilio della domotica, delle infrastrutture tecniche presenti nei singoli stabili; ridurre i costi sostenuti per le utenze di gas, luce, riscaldamento e telefono, liberando risorse economiche da destinare ad altri interventi, come ad esempio la
manutenzione degli edifici.


+COMMUNITY è un programma della Città metropolitana di Milano per la semplificazione amministrativa, è un modello di governance multilivello replicabile in altre aree metropolitane.
+COMMUNITY è uno strumento gratuito che mette in condivisione le migliori risorse di un partenariato pubblico per diffondere e incrementare le competenze del territorio metropolitano, aumentando la trasparenza, la consapevolezza e la responsabilità sul bene comune. Si attua attraverso un partenariato tra Enti Pubblici governato dalla Città metropolitana di Milano per semplificare i processi di lavoro, i linguaggi e le relazioni con i cittadini e con le imprese. Si vuole rappresentare un modo nuovo di applicare la norma, più chiaro, più trasparente e più facile per tutti.

RUOLO ED ATTIVITÀ PREVISTE PER I VOLONTARI NELL’AMBITO DEL PROGETTO

I volontari opereranno all'interno dell’Area Infrastrutture e dei suoi Settori, prevalentemente per supportare e sviluppare il programma +Community, che si declina in prevalentemente in azioni di reingegnerizzazione dei flussi di lavoro procedimentali, innovazione, dematerializzazione e digitalizzazione dei procedimenti. Inoltre, +COMMUNITY offre gratuitamente percorsi di formazione ai dipendenti di Enti Locali e imprese per sostenere le loro attività e migliorare i servizi resi dalla Pubblica Amministrazione.
Inoltre i volontari supporteranno le attività relative a Campus digitale e i progetti connessi all’innovazione degli edifici scolastici.

PER CANDIDARSI

Possono candidarsi i giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni non compiuti,  tramite una domanda online; 

Per selezionare questo progetto, al momento della compilazione della sezione “1-Progetto”, è possibile inserire il codice identificativo "R03NZ0050419100127NR03” e fare riferimento al codice sede “36255"o il titolo del progetto “SC 2019: LA PROVINCIA DI MILANO NELL'EDUCAZIONE” per selezionarlo più facilmente, oppure impostare i filtri di ricerca (ad es: regione, settore, nome Ente) per cercarlo nell’elenco, oppure cliccare sul seguente link.

Per presentare domanda è necessario essere in possesso dello SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).

Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede. ATTENZIONE: a seconda del provider presso cui si fa domanda per ottenere SPID potrebbe essere necessario doversi recare di persona presso una sua sede o impiegare alcuni giorni per completare la procedura.

Sui siti web www.politichegiovanilieserviziocivile.gov.it e www.scelgoilserviziocivile.gov.it è disponibile la Guida per la compilazione e la presentazione della Domanda Online con la piattaforma DOL.

>Le domande di partecipazione devono essere presentate esclusivamente nella modalità online sopra descritta entro e non oltre le ore 14:00 del 10 ottobre 2019. Oltre tale termine il sistema non consentirà la presentazione delle domande. Le domande trasmesse con modalità diverse non saranno prese in considerazione. È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto ed un’unica sede.

Per maggiori informazioni: Bando Città Metropolitana

>Per annunci, esiti, bandi e progetti relativi al servizio civile in Lombardiahttp://www.scanci.it/

 


N° dei volontari richiesti: 2

Sede di servizio: Area Infrastrutture – Città Metropolitana di Milano – Viale Piceno 60 – 20129 Milano

Riferimenti dell'OLP: Roberta Donati r.donati@cittametropolitana.milano.it – 02.7740.3803

 

 

Scarica la scheda del progetto +Community

 

 

Siti tematici

Info

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

  •  Numero Verde: 800.88.33.11
    - dal lunedì al giovedì:
      10.00-12.00 / 14.00-16.00
    - venerdì:
      10.00-12.00
  •  Chiedilo all'Urp
  •  Pec
  •  Peo
  • apertura al Pubblico
    - dal lunedì al giovedì:
      9.00 - 13.00 / 14.00 - 16.00
    - venerdì:
      9.00 - 13.00