Cerca

Cerca nel sito

  •  Numero Verde 800.88.33.11
    da lunedì a giovedì 9.00 - 13.00
    e 14.00 - 17.00
    Venerdì 9.00 - 12.30
  •  Videochiamata
    da lunedì a giovedì 9.30 - 12.30
    e 14.00 - 16.00
    venerd' 9.30 - 12.30
  •  Segnalazioni
  •  Chat
    da lunedì a giovedì 9.30 - 12.30
    e 14.00 - 16.00
  •  Uffici
  •  Richieste
  •  Skype
    da lunedì a giovedì 9.30 - 12.30
    e 14.00 - 16.00
    venerdì 9.30 - 12.30
  •  Pec
    Posta Elettronica Certificata
  •  Reclami
 

Progetti europei nell'area metropolitana

OBIETTIVI DEL PROGETTO

Obiettivo generale del progetto è quello di favorire la diffusione delle tematiche europee presso i cittadini dell’area metropolitana milanese, in particolare presso le giovani generazioni, siano essi amministratori locali, studenti, o semplicemente impegnati in realtà associative, sportive o
di altro tipo.

Obiettivo specifico è dimostrare che le opportunità offerte dall’Unione europea sono realmente utili allo sviluppo locale dei territori, non soltanto da un punto di vista economico ma anche sociale e culturale, e alla crescita delle comunità e dei singoli cittadini.

In particolare si prevede di:

  • supportare il lavoro del “Coordinamento intersettoriale sulle politiche europee” della Direzione Generale per consentire un’azione sistemica e coordinata dell’ente sulle politiche europee;
  • contribuire allo sviluppo di progetti e iniziative innovative a carattere europeo;
  • contribuire a proiettare l’azione europea dell’ente all’esterno, sia nel territorio metropolitano che in ambito europeo, attraverso lo sviluppo di partenariati e reti tematiche dedicate con altre metropoli europee.

 


RUOLO ED ATTIVITÀ PREVISTE PER IL VOLONTARIO NELL’AMBITO DEL PROGETTO

Inizialmente il volontario affiancherà il Responsabile del servizio e i colleghi del “Coordinamento intersettoriale sulle politiche europee” per comprendere obbiettivi, finalità e modalità di lavoro, individuale e in team.

Successivamente sarà impiegato per sviluppare – anche in maniera autonoma e responsabile – le singole iniziative progettuali assegnate.

Sarà impiegato inoltre per gestire i rapporti con i partner locali (a partire dai comuni ma non soltanto) e con i partner europei (altre metropoli) e con le istituzioni di Bruxelles (Commissione, Parlamento, CdR).

Si occuperà anche di curare gli aspetti organizzativi (organizzazione di conferenze, tavole rotonde, workshop etc) e di comunicazione (sito internet, social media, newsletter etc) del servizio.

 

N° dei volontari richiesti: 1.

 

Sede di servizio: Politiche e Programmazione europea – DG - Città Metropolitana di Milano | Via Vivaio, 1 – 20122 Milano

 

Riferimenti dell'OLP:
Carmine Pacente, c.pacente@cittametropolitana.milano.it – 02.7740.25.23 oppure 02.77.40.25.28

 

Per la consegna a mano delle domande:

Politiche e Programmazione europea – DG - Città Metropolitana di Milano | Via Vivaio, 1 – 20122 Milano

Da lunedì a venerdì: ore 10/12

 

Riferimenti per l'invio delle domande:

C.A. Carmine Pacente

Servizio Politiche e Programmazione europea – DG - Città Metropolitana di Milano

Via Vivaio, 1 – 20122 Milano

 

»Scarica la scheda del progetto "Progetti europei nell'area metropolitana" (pdf; 41,1 KB)