Sei in: Home » Schede artisti » Adotey Akueson in arte Dotcha

Talenti Extravaganti

» Passa direttamente al contenuto della pagina

» Torna alla home page di 'Talenti Extravaganti' 
» Vai alla home page della Provincia di Milano
» Vai al sito del 'Centro Come'
» Vai al sito 'Cooperativa farsi prossimo'
 

| altro

Adotey Akueson in arte Dotcha

Adotey Akueson in arte Dotcha

Danza


Paese di provenienza:
Togo
Data di nascita:
1978


RIferimenti:
Via Ugo Betti 169 - Milano
Cell. 334 8509396
» invia una mail
 


Biografia

Adotey Akueson, in arte Dotcha, nasce a Lomè in Togo il 30 settembre 1978. Danza da quando è nato, muove i primi passi nel gruppo Kotoko, come ballerino ed esperto di trampoli.
Nel 2000 diventa Direttore Artistico del Gruppo Culturale e Artistico Nyatepe in Togo.
Nel 2004 gli viene conferito e riconosciuto il Diploma di artista danzatore dal Ministero della Cultura del Togo.
Dotcha mette in opera rappresentazioni di danza africana moderna dove  oltre ad essere primo ballerino è anche coreografo. I suoi spettacoli sono ricchi di passione, ritmo e tutta la conoscenza delle danze del Togo, Benin, Senegal e Burkina.
Ora vive in Italia, organizza corsi di danza africana. Nell’animo la priorità di mantenere, dimostrare e tenere vive nella danza le tradizioni del Continente Nero.
 

Attività attuale

Segue corsi di danza africana, è insegnante  presso alcune strutture e associazioni tra cui Associazione Unaltromondo,
Bendy Dance, Circolo Arci il Balzo e Arci Bellezza a Milano.

 

Documentazione

Foto
Adotey Akueson in arte Dotcha Adotey Akueson in arte Dotcha Adotey Akueson in arte Dotcha
 

Esperienze

E’ nel 2005 che si avvera il grande sogno di Dotcha e del Gruppo Nyatepe: l’arrivo in Italia con una tournée, toccando numerose città italiane tra cui Pesaro, Milano (Cascina Monluè ‘La Notte di San Lorenzo’), Como, Albenga, Ceriale, Lecce.
Nel 2006 per la Scuola di Teatro Danza Musica Popolare Specimen di Lecce mette in scena una tournée in Salento.
Il 22 e 23 dicembre 2007 presiede, con altri maestri, uno stage di danza africana presso La fabbrica del Vapore a Milano.
Nel corso del 2008 partecipa come ballerino al programma "Markette" su La7 condotto da Piero Chiambretti, partecipa con uno spettacolo all'African Day promosso dall'Arci, mette in scena insieme ad altri ballerini lo spettacolo "La nascita" c/o il Teatro Blu di Milano.
Numerosi gli spettacoli rappresentati anche nel corso dell'anno 2009 tra cui a Cavenago presso la festa dei Popoli.
La particolare attenzione a mantenere vive le radici e i legami profondi con madre terra Africa lo portano ad organizzare viaggi - stage in Togo con allievi e chiunque ami la danza. Dopo il successo del primo viaggio a marzo, ripete l'esperienza ad agosto e dicembre 2009.