Sei in: Home » Schede artisti » Manjula Gimhani Bandara

Talenti Extravaganti

» Passa direttamente al contenuto della pagina

» Torna alla home page di 'Talenti Extravaganti' 
» Vai alla home page della Provincia di Milano
» Vai al sito del 'Centro Come'
» Vai al sito 'Cooperativa farsi prossimo'
 

| altro
Manjula Gimhani Bandara

Manjula Gimhani Bandara

Danza | Musica | Teatro


Paese di provenienza:
Sri Lanka
Data di nascita:
1985
Riferimenti:
Via Bordoni, 22
27051 Cava Manara (PV) - Italy
Tel: 0382 454327
Cell: 338 1947607
» invia una mail

Biografia

È nata in Sri Lanka nel 1985 e risiede a Pavia da circa 9 anni.

Dopo aver conseguito il diploma quinquennale come tecnico dei servizi sociali, si è iscritta all’Università degli studi di Pavia, dove frequenta il primo anno di Scienze Sociali per la cooperazione e lo sviluppo.

Pratica danza tradizionale singalese da quando aveva 5 anni.

Ha partecipato al coro delle voci bianche della scuola di canto Vittadini (PV) e ha recitato in una serie di opere teatrali in diversi teatri in Italia e all’estero.

Di lingua madre cingalese, opera come mediatrice linguistico culturale.

Ha collaborato con l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano alla traduzione della favola bilingue "Il Leone e la Lepre".

 

Attività attuale

Studentessa, educatrice di sostegno presso l’istituto superiore Luigi Cossa (PV).
 

Esperienze

Attività teatrali al teatro Fraschini di Pavia e in altri in Italia.

Attività di canto lirico e danza tradizionale singalese in altri teatri in Italia e all’estero (Francia e in Germania).

Attività di interprete e mediatrice culturale in provincia di Pavia e di Milano.
 

Produzioni

Ha tradotto in singalese la fiaba "Il leone pigrone", Chartusia 2005.